salta ai contenuti
 
 

Presentati gli "LCL" (Laboratori Consulente del Lavoro) del corso di laurea in "Servizi giuridici"

Sono stati presentati alla stampa questa mattina - mercoledì 15 settembre, alle ore 10.30 - i nuovi Laboratorio LCL (Laboratori Consulenti del Lavoro) organizzati all’interno del Corso di laurea in “Servizi giuridici” .

 

Hanno partecipato il prorettore vicario Angela Musumeci, il preside della Facoltà di Giurisprudenza Paolo Marchetti, il presidente della Fondazione Consulenti per il Lavoro Enrico Limardo, il componente dell’Associazione nazionale Consulenti del Lavoro Lucia Scarpone, il presidente del Consiglio dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Teramo Giancarlo Bomprezzi, il presidente del Corso di laurea in Servizi giuridici Emanuela Pistoia e il coordinatore dei Laboratori Consulenti del Lavoro Micaela Vitaletti.

 

Cos’è un Laboratorio LCL?

Il consulente del lavoro opera a contatto e in dialogo costante con l’impresa, intervenendo nella gestione e organizzazione del lavoro e più in generale dell’impresa in tutte le sue fasi. I mutamenti di mercato e la progressiva digitalizzazione dei processi produttivi obbligano ad un costante aggiornamento delle competenze, accanto alle tradizionali attività. Entro tale cornice, i Laboratori LCL si pongono l’obiettivo di integrare lo studio teorico con la dimensione “applicata” della professione di consulente del lavoro, offrendo conoscenze specifiche in raccordo con le richieste di mercato e delle imprese attraverso una didattica innovativa coadiuvata dalla partecipazione di esperti della materia.

 

A chi sono rivolti i Laboratori LCL?

I laboratori sono indirizzati primariamente agli studenti iscritti al Corso di laurea in Servizi giuridici – Curriculum Consulenza e Sicurezza del Lavoro (v.o.) ovvero Curriculum Consulenti del lavoro e delle relazioni aziendali (n.o.). Sono inoltre aperti, come attività formativa a scelta, a tutti gli studenti dell’Università di Teramo interessati a lavorare nella gestione del personale (Human Resource) e nel settore della mediazione domanda e offerta di lavoro, con particolare riferimento agli iscritti al Corso di laurea in Economia. Infine, i laboratori sono aperti a coloro che già esercitano la professione di consulente del lavoro.

 

 

I 4 Laboratori LCL

Laboratorio La gestione contabile del trattamento economico dei lavoratori

Laboratorio Gli incentivi alle imprese e al lavoro

Laboratorio I piani di welfare aziendale

Laboratorio Gestione della crisi d’impresa: la Cassa integrazione Guadagni/licenziamenti collettivi

 

Info: https://www.unite.it/UniTE/LCL_Laboratori_Consulente_del_Lavoro

 

 
 
 

 
Seguici su