Prof. MISIANI Simone
 
 

Curriculum accademico

 

 

 Informazioni relative al percorso scientifico e professionale.

 

Profilo

 

 

Simone Misiani (8-2-1966) dal gennaio 2020 è professore associato di Storia economica ( SECS-P/12).nell'Università di Teramo dove insegna Storia economica e Storia dell'ambiente e del territorio. Dopo la laurea in Storia contemporanea nell'Università di Roma La Sapienza e il Dottorato in Storia del Movimento sindacale (XII ciclo) è entrato nell'Università di Teramo come ricercatore di storia contemporanea (M-STO/04), settore di cui ha conseguito nel 2018 l’abilitazione di I Fascia.. Dal gennaio 2021 è Associato all'Istituto di storia dell'Europa Mediterranea (ISEM) del CNR. .Ha pubblicato contributi su riviste e volumi nazionali e internazionali. Collabora con la società europea di storia rurale, la società americana di storia agraria e la società europea di storia urbana. E’ stato invitato a presentare papers nei congressi internazionali dell'European Business history Association (EBHA); Society for the Advancement of Socio-Economics (SASE); European Association for Urban History (EAUH); the Agricultural American History Society. E’ socio della Storia del Pensiero economico (AISPE), Storia economica (SISE), Società Italiana per lo studio della Storia contemporanea (SISSCO) e Associazione italiana per gli interessi del Mezzogiorno d’Italia (ANIMI).

 

 

Nel suo percorso di ricerca ha approfondito l'incontro tra cultura ecoonomica liberale e socialista nel Novecento. Ha indagato il nesso tra idee e fatti economici e contesto politico come modello di interpretazione della storia contemporanea con attenzione all'Italia e in particolar modo al Mezzogiorno. Al centro del suo percorso scientifico è la biografia dell’economista e politico Manlio Rossi-Doria (Rubbettino, 2010). Il primo campo di ricerca è l'impatto delle politiche agrarie per la riduzione del divario territoriale (In questo filone rientrano gli studi sulla colonizzazione agraria e la riforma agraria e del credito all'agricoltura). Attualmente collabora con l'Istituto Luigi Einaudi ad uno studio monografico sul modello italiano di credito agrario come contributo originale alla storia del sistema finanziario e bancario in età contemporanea.Il secondo campo di interesse riguarda i piani dei nuovi insediamenti urbani e rurali negli anni della Grande Depressione. Nel 2018 ha creato il Centro di ricerche inter-universitario sulle città di nuova fondazione (Università di Teramo-Università di RomaTRE) che ha l'ambizione analizzare i piani di antropizzazione dalla età antica al mondo contemporaneo.

 

Coordinamento e partecipazione a progetti di ricerca scientifica internazionale

 

Dal 2015 ad oggi Direttore del Comitato Scientifico dell'Osservatorio internazionale geopolitico sulle città di fondazione, Sabaudia (LT) a cui partecipano studiosi di istituzioni di ricerca europee (Univ. Jaen; Univ. UNED ; Libre Univ di Bruxelles, Humbolt Universitat; Bauhaus Universitat; Univ. RomaTre, CNR).

 

2014 Project director. Erasmus Intensive Programme (IP): “Promised Lands. Cities, citizen and citizenship across the euro-mediterranean”, 14-26 july 2014, A project coordinated by University of Teramo (Italy). Partners: Universidad UNED Madrid; Universidade tecnica de Lisboa; Brandenburgische Tecniche Universitat Cottbus-Senftenburg; University of Primoska (Slovenia).

 

Nel 2013 coo-coordinatore del progetto di ricerca internazionale “Promised land, inner colonisation in 20th century mediterranean History”. Capofila Universitè Libre de Brussels. European Science Foundation (ESF). Scientific Review Group for the Humanities (HUM), Exploratory Workshop, Roma, 7-10 October 2013 (allegato titolo programma workshop e rapporto scientifico)

 

2012-2O14 European Cosmopolitarism and Sites of Memory through Generations (ECOSMEG), azione: Europe for Citinzens Programme -Actions, Decision n. 2012 3683/002-001 – capofila Università di Bologna. Ruolo: ricercatore dell’unità dell’Università di Teramo.

 

Incarichi di insegnamento in sede internazionale e soggiorni all'estero per ricerche

 

 

2014-2016: Londra (Gran Bretagna) ha svolto un soggiorno di studio durante l'aa 2015-2016, autorizzato dal proprio ateneo, per condurre ricerche presso la LSE (London School of Econmics and Political Science) sulle politiche di sviluppo rurale e le new towns nel XX secolo collegata al progetto internazionale "Promised Lands" dell'ESF (Europen Science Foundazion). La ricerca si è valsa dei contatti con i proff. Ronald Dore e Simona Iammarino

 

 

2012-2014 Madrid (Spagna)  ha condotto un soggiorno di studio di tre mesi per ricerche sulle politiche di colonizzazione rurale in Spazia nell'ambito di un progetto di storia sulle politiche di sviluppo rurale nell'Europa meridionale nel XX secolo finanziato dalla Sociedad Espanola de Historia Agraria 

 

 

 

2011 Madrid (Spagna) Lezioni nell’AA 2010-2011 sul tema L’Italia, nascita di una nazione moderna nella Facultad de Ciencias Politica Y Sociologia, Universidad UNED (Madrid) giugno-luglio,2011. 

 

Responsabilità scientifica e relazioni a convegni Internazionali

 

 

2021, 12 marzo, Paper: I centri di ricerca e le politiche regionali del dopoguerra. Alessandro Molinari e le origini della pianificazione comunitaria “dal basso”, Università degli studi di Napoli Federico II. Dipartimento di studi umanisitici. Seminario internazionale di studi: “ L'Internazional economic advising come opera di costruzione istituzionale. Per una rilettura della storia internazionale del '900”.

 

2020, 1-3 ottobre, Paper: Le scienze sociali e il cambiamento del Sud: il problema delle periferie e il ripopolamento delle aree interne. III Forum internazionale del Gran Sasso: “Investire per costruire”, Teramo. Sessione 13: “Territori fragili e Mezzogiorno. Politiche e geografie per un nuovo modello di sviluppo”.

 

Organizzazione scientifica del convegno internazionale di studi. Università di RomaTre - Osservatorio internazionale geopolitico sulle città di fondazione: “Idee per un piano nazionale dei migranti. Il ruolo della cultura della colonizzazione agraria 6 dicembre 2016.

 

Relazione su: From internal colonization to land reform: the roots of rural citizenship (1918/1965). New York (USA), Annual Meeting of the Agricultural History Society, June 23-26 2016

 

Organizzazione scientifica convegno internazionale di studi, Osservatorio internazionale geopolitico sulle città di fondazione, “Città ideali e invenzioni di comunità politiche”. Sabaudia, 2 ottobre 2015.

 

Relazione su: “The rural colonization in a global history perspective: the Southern Italy case”. Girona, Spain, International Conference of the European Rural History Organisation (EURHO), University of Girona, 7-10 September 2015 .

 

Relazione su: “Migration flows in long-period perspective, from the post-colonial period to the end of the Cold War and the development of Globalization” Rome Roma Tre University and Network for Universities and Swedish Institutes: Migration and Mediterranean. Past and present, 4-5 november 2014.

 

Organizzazione scientifica convegno internazionale d studi. Osservatorio internazionale geopolitico sulle città di fondazione, “Terre promesse: fondazione di città, insediamenti rurali e processi di cittadinanza nel Mediterraneo”. Sabaudia, 27 settembre 2014.

 

Relazione su: “An internal colonization and agrarian-towns in Sicily from Fascism to Democracy.” 2014 Lisbon 12th International Conference of European Association for Urban History (EAUH), “Cities in Europe, Cities in the World”, Lisbon 3-6 Sept 2014.,

 

Relazione su: “the ECOSMEG experience seen by an historian”. Rome Camera dei Deputati, EcosMeg (European Cosmopolitism and Sites of Memory through Generations), 30 may 2014.

 

Relazione su: Land Reclamation, Internal colonization and unification of Italy: new towns during Fascism (“città di fondazione”) and rural villages and settlements from the Great War to the Fifties, European Science Fondation Exploratory Workshop on Promised Lands, Internal Colonization in 20th Century Mediterranean History, Università di Roma Tre, 7-10 October, 2013.

 

Relazione (con Fausta Gallo) su: Ferramonti, la memoria, il racconto, i testimoni, alcuni nodi. Università degli studi della Calabria, Convegno e incontro European Cosmopolitarism and Sites of Memory through Generations (ECOSMEG) su “Ferramonti 1943-2013”, 23-24 aprile 2013 .

 

Relazione su A democracy without National Accounting: the debate about the origins of the Italian crisis . Cambridge (Boston), Massachusetts Institute of Technology (MIT), 24th Annual Conference of Society for the Advancement of Socio-Economics (SASE), Global Shifts: implications for Business, Government and Labour, June 28-30 2012..

 

Relazione su: Genesis of the national income: the discovery of the Industrial Italian bounds from Census 1936 to the 50’s. Bologna, Convegno intermedio Società italiana di statistica, “La Statistica nei 150 anni dall’Unità d’Italia”, 8-10 giugno 2011 .

 

Relazione su: “The culture of national accounting and the emergence of the Southern Question in Fascist Italy” University of Glasgow, 14th Annual Conference of the European Business History Association 27-28th August . 2010.

 

2010 Venezia, Round Table, A Critical Analisys of Statistical Sources for Italian 20th-Century economic History, 18 gennaio. Comunicazione con Fabio Lavista (Università Bocconi): “Public and Private Quantitative Research in 20th-Century Italy.

 

2009 Parigi, Università Paris – Dauphine, session préparatoire du XV TH World Economic History Congress Utrecht 2009, 5 giugno. Relazione con Fabio Lavista (Università Bocconi): “The origin of decision: the Italian case in twentieth century”.

 

2005 Gobierno de Aragon, Union Europea, Convegno di studi: “Los pueblos de la colonizaciòn agraria: Con la mirada en el futuro”, 25 Y 26 de noviembre Sodeto, Aragon. Paper: “Las politicas de colonizaciòn agraria en Italia en el siglo XX”.

 

 

Coordinamento di progetti di ricerca scientifica nazionale

 

Dal 2021 al 2024 Responsabile scientifico dell'Unità PRIN 2020 Settore ERC SH3 titolo progetto: “Inhabiting uncertainty. A multifaceted study on the relationship between social attitudes and lifestyles in pandemice spaces”.

 

Dal 2021 al 2023 Associato all'Istituto di Storia dell'Europa Mediterranea (ISEM) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR)

 

 

2021-2022 responsabile scientifico in qualità di direttore CRIGECIF di progetto di studio diretto dal Coordinamento Adriatico APS (prof. Mario De Vergottini) finziatato dal MAECI, (Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale) che ha per oggetto "Città di fondaziione e architettura razionalista in territorio Istrianiìo, Fiumano e Dalmata".

 

 

Dal 2018 ad oggi Direttore scientifico del Centro di ricerche Interuniversitario geopolitico sulle città di fondazione (CRIGECIF) istituita con convenzione Università di Teramo-Università di RomaTRE; Consiglio Nazionale delle Ricerche; Università degli studi di Trieste

 

2019 partecipazione al Comitato scientifico delle ricerche promosse dall'Istituto Luigi Einaudi per gli studi bancari, finanziari e assicurativi.

 

Dal 2017 ad oggi fa parte del Collegio dei docenti di dottorato di ricerca dal titolo “Governo dell’impresa, dell’amministrazione e della società nella dimensione internazionale (GIASDI)”. In precedenza ha partecipato ai seguenti collegi di dottorato: “Storia dell’Europa dal Medioevo all’età contemporanea” (2013-2017); “Scienze politiche e sociali internazionali” (2009-13); “Storia e politica della società moderna e contemporanea Filippo Mazzonis” (2002-2009)

 

2014-2018 coordinamento scientifico dei programmi di ricerca dell’Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia per le Celebrazioni della Prima Guerra Mondiale.

 

Dal 2013 al 2016 ha coordinato il progetto di ricerca sul tema “Democrazia, nazionalismi, spostamenti di popoli, e nuovi insediamenti”, promossa dall’Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia (ANIMI)Titolo allegato

 

2006-2008 Coordinamento scientifico del gruppo di ricerca interateneo (Università della Tuscia-Università di Teramo) sul rapporto tra cultura d’impresa, comunicazione aziendale e democrazia. («Trimestre», n. 4, 2008).

 

2006 partecipazione al Comitato scientifico per le ricerche Sessant’anni della SVIMEZ

 

1997-1998 partecipazione al Comitato scientifico della ricerca promossa dall’Istituto lombardo per la storia contemporanea, dalla Fondazione Giuseppe Di Vittorio, dal Centro ricerche Giuseppe Di Vittorio e dal Dipartimento di Storia e Critica della Politica dell’Università di Teramo (si rinvia al volume Il sindacalismo federale nella storia d’Italia, Milano, Franco Angeli, 2000).

 

Fa parte del comitato editoriale per un Dizionario di storia del pensiero economico dal titolo Scrittori italiani di economia durante il Regno d'Italia, Collana “Biblioteca storica degli economisti italiani” (Milano, Franco Angeli).

 

Fa parte del Comitato scientifico della Fondazione Ugo Spirito e Renzo de Felice.

 

Fa parte del Comitato scientifico della Fondazione Bruno Buozzi

 

Fa parte del comitato scientifico della Collana “Storia, economia e società” (Guida, Napoli) diretta da Francesco Dandolo e Gaetano Sabatini.

 

Fa parte del Comitato scientifico della rivista Leussein. Rivista di studi umanistici

 

Fa parte del comitato scientifico della rivista Archivio storico per la Calabria e la Lucania Allega titolo frontespizio

 

Fa parte del Comitato scientifico della Collana “Il tempo la storia e la memoria” (EUM, Università di Macerata, Macerata).

 

Fa parte del Comitato scientifico della Collana “Biblioteca Scientifica” della Fondazione Ugo Spirito e Renzo de Felice.

  1.  

  2. 2000-2006 partecipazione al Comitato di redazione della rivista «La questione agraria».

  3.  

E’ iscritto nell’albo dei revisori per la valutazione dei progetti di ricerca MIUR.

 

E’ referee per le riviste di storia economica e di storia contemporanea tra le quali: “Memoria e Ricerca”, “Storia urbana” e “Annali della Fondazione Ugo La Malfa”, “The Journal of European Economic History”; “Ayer. Revista de Historia Contemporànea”, “Società e Storia” .

 

Partecipazione a progetti di ricerca scientifica nazionali

 

2020-2022 partecipazione con compito di ricerca al (PRA)- Università di Pisa dedicato alla Scuola di studi corporativi di Pisa con un incarico per uno studio della rivista “Nuovi studi di diritto, economia e politica” (1927-1935). Il Progetto è collegato al Centro Interuniversitario di documentazione sul Pensiero Economico Italiano (CIPEI)

 

 

 

  1. 2019-2022 incarico di ricerca finanziata dall'Istituto Luigi Einaudi per una storia del credito agrario nell'Italia contemporanea con la pubblicazione di due monografie.

 

2000-2003 titolare di Assegno di Ricerca in Storia contemporanea presso l’Università di Teramo con un progetto dal titolo: “Manlio Rossi-Doria e la politica del mestiere”.

 

2000-2001 fellowship dall’Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia (ANIMI) per il riordino dell’Archivio storico privato di Manlio Rossi-Doria finalizzato alla pubblicazione di un inventario.

 

1998-99 fellowship dalla Fondazione Giuseppe Di Vittorio per la costituzione dell’Archivio nazionale della memoria sindacale finanziata dal Sindacato pensionati (Spi-Cgil), attraverso la raccolta di testimonianze orali e di materiali provenienti da archivi privati.

 

1997-98 fellowship della Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, promossa dal Centro interdipartimentale di studi su Roma (CISR) e coordinata dalla prof.ssa Fiammetta Mignella Calvosa volta ad indagare le questioni della marginalità, del pluralismo culturale e dei processi di mutamento della periferia di Roma in relazione ai fenomeni della immigrazione.

1996-97 fellowship dell’Istituto Luigi Sturzo finanziata per una ricerca sulla storia della Società San Vincenzo de’ Paoli di Roma nel Novecento, sotto la direzione scientifica del prof. Gabriele De Rosa.

 

1994-96 fellowship dell’Istituto Nazionale di Studi Romani per una ricerca sulle riviste stampate durante il Fascismo “La stampa periodica romana durante il fascismo (1927-1943)”, sotto la direzione scientifica del prof. Filippo Mazzonis.

 

1994 fellowship dell'Istituto romano per la storia dell'antifascismo e dell'età contemporanea (Irsifar) per una ricerca sulle trasformazioni industriali a Roma tra il 1930 e il 1960, approfondendo l'industria cinematografica.

 

Premi

Premio Sele d’Oro 2011 (XXVII ed.) Mozione speciale sezione saggi per il volume Manlio Rossi-Doria un riformatore del Novecento (Soveria Mannelli, Rubbettino, 2010)

 

Vincitore del Premio Palmi 2011 (XVII ed.) per la sezione saggistica con l’opera Manlio Rossi-Doria un riformatore del Novecento (Soveria Mannelli, Rubbettino, 2010)

 

 

 

Responsabilità scientifica e relazioni a convegni nazionali

 

2020-2022 fa parte del comitato scientifico del convegno internazionale di studi "La nuova età del bronzo: Fonderie artistiche nell’Italia post-unitaria (1861-1915): patrimonio d’arte, d’impresa e di tecnologia" Roma, Accademia Nazionale di San Luca, 8-10 giugno 2022.

 

2021 4-6 novembre Paper: “Capitale, terra e sviluppo rurale: gli istituti di credito speciale in Italia e in Europa dal Dopoguerra alla nascita dell'Unione europea”. AISPE-SISE 2021 Conference “Istituzioni e mutamenti economici e sociali. Italia ed Europa nel contesto internazionale in una prospettiva storica”. Sessione “L'Economia e i territori”

 

2021 23-24 settembre, Partecipazione al comitato scientifico delle Giornate di studio e di proposte sul credito agrario: “Investitre nell'agricoltura sostenibile per la transizione ambientale”, Roma. Istituto Luigi Einaudi-Fondazione Mario Ravà- Federazione italiana Dottori in Scienze agrarie e forestali (Fidaf). All'interno della prima sessione: “Inquadramento storico” ha presentato il paper: Lo sviluppo del sistema italiano di finanziamento all’agricoltura nel dopoguerra: dal piano Marshall ai piani Verdi.

 

2020 11 dicembre, Paper (con B. Cardinale): “Progetto Mattei”: economia circolare e governance in Abruzzo. Un contributo al problema delle scelte economiche, Firenze, X Giornata di studi, “Oltre la globalizzazione- feedback”. Sessione 15: “Le nuove frontiere dell'economia circolare. Trasformazioni territoriali e feedback/globale”.

 

2020 dicembre 2-3, Paper: Storia ambientale e aree interne, Teramo, VI Conferenza di Facoltà di Scienze Politiche, “Aree Interne. Assetti istituzionali, valutazioni e prospettive di sviluppo”. sessione 3Gran Sasso 2020

 

2020, 24 giugno 2020, intervento al webinar Università degli studi di Teramo, Aree interne come risorsa: le prospettive del turismo

 

2020, 4 giugno Direzione scientifica. Webinar Università degli studi di Teramo “Economia circolare. Progetto Mattei 2019/2020”

 

2019, 9-10 dicembre, Paper: Gli scienziati sociali e la questione meridionale italiana nel Dopoguerra. Una interpretazione storica. Università La Sapienza, Dipartimento di Scienze Sociali ed Economiche, Il Sud nell’Europa. Diseguaglianze, lavoro povertà- Le scienze sociali a confronto”. Panel “Epistemologia del Sud, questione meridionale e questione post-coloniale” .

 

2018, 13-14 dicembre. Paper con M. Mosca: La persistenza della tradizione. Gli econmisti nelle Facoltà di Legge e nelle Scuole di Commercio. Primo Convegno CIPEI, “Economisti e scienza economica d'Italia durante il Fascismo”. Panel: “La scienza economica italiana durante il Fascismo. Un profilo istituzionale”.

 

2018, 20 aprile, Macerata, Convegno organizzato dall’Istituto Agrario di Macerata, “L’istruzione agraria: situazione attuale e prospettive future”, Paper: “L’Istruzione agraria e l’identità italiana”.

 

Relazione su: La nuova Italia e la sua rappresentazione attraverso i media, Viterbo, Giornata di studio organizzata dall’Università di Viterbo La Tuscia: “I media come etica del presente. La comunicazione come storia, In ricordo di Francesca Anania”, 9 aprile 2018.

 

Relazione su: Il calcolo del reddito nazionale e l’emergere della questione meridionale., Roma, Convegno organizzato dall’ISTAT: “La Società italiana e le grandi crisi economiche 1929-2016”, 25-26 novembre 2016.

 

2016, 13 maggio, Università LUMSA (Roma), Convegno della Fondazione Federico Ozanam: "Povertà e carità a Roma nel secondo Dopoguerra". Intervento.

 

2015 Dicembre 18, Firenze, Università degli studi di Firenze. Biblioteca di scienze sociali, Incontri: “tra le due guerre”, relazione: “Serpieri e le trasformazioni del territorio italiano”.

 

Relazione su: “L’universo contadino e la mutazione antropologica degli italiani”, Università Tor Vergata, Convegno internazionale di studi: A misura d’uomo. Pasolini e noi, Sabaudia 3-4 dicembre 2015.

 

Relazione su: “Considerazioni sulla vicenda della imprese pubbliche in Italia. Roma, SVIMEZ,: L’estensione del settore delle imprese in mano pubblica e la sua governance, 23 giugno 2015.

 

Relazione su: “La nuova frontiera e le scienze sociali nella visione della democrazia di Manlio Rossi-Doria” Roma, Senato della Repubblica, Stati Uniti e culture politiche nel ‘900. Max Ascoli, un caso paradigmatico, 20-21 novembre 2014.

 

2014 Associazione culturale Prospettive Mediterranee, “Identità tra emergenze e rinascita”, Incontro-dibattito in occasione della Giornata internazionale della Memoria, Sala presidenziale stazione Ostiense, 26 gennaio. Intervento.

 

2013 Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, incontro-dibattito su “Il cinema racconta la terra. La civiltà contadina e l’agricoltura raccontata dal cinema”. Roma, 27 novembre. Intervento.

 

2013 Istituto di studi sulla storia contemporanea; Regione Lazio. Assessorato alla Cultura, “I luoghi del Risorgimento”. Progetto didattico, Giornata conclusiva, Museo nazionale garibaldino di Mentana, Mentana (RM), 26 novembre. Intervento.

 

2013 Istituto Luigi Sturzo, Fondazione Antonio Gramsci, Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice, Istituto di studi filosofici, Convegno internazionale di studi su “La cultura economica in Italia nel Mezzogiorno fra le due guerre”, Napoli, 7-9 novembre, ha preso parte al comitato scientifico e ha presentato il paper: Le libere docenze nelle discipline economiche nelle Università italiane durante il gli anni del Regime fascista. (Coordinamento scientifico e relazione)

 

2013 Università degli studi di Teramo, Rete universitaria Giorno della Memoria, ECOSMeG, Corso di Storia e didattica della Shoah su “I luoghi della memoria e la didattica della shoah”, Teramo, 17-18 ottobre, Paper: I luoghi della memoria nel dopoguerra.

 

Coordinamento scientifico e introduzione della Tavola rotonda su “Il senso dei luoghi nella cultura dell’integrazione e dell’accoglienza”. Italia Nostra; Associazione Nazionale per gli Intereressi del Mezzogiorno d’Italia, “Cinquantesimo anniversario di Umberto Zanotti Bianco 1889-1963”, Università della Calabria, Cosenza, 15 ottobre 2013.

 

Relazione su: Il meridionalismo scomodo e il centro-sinistra. SISSCO, Cantieri di storia, Università degli studi di Salerno, 10-12 settembre 2013,

 

2013 Liceo Gianbattista Vico, Sulmona, incontro-dibattito su “Negazionismo e Shoah”, riflessione per la Giornata della Memoria, 9 gennaio 2013, conferenza.

 

2012 Società geografica italiana, Roma. Dipartimento di scienze storiche, filosofico-sociali, dei Beni Culturali e del Territorio dell’Università di Roma “Tor Vergata”, Incontro-dibattito su “Stato, impresa e comunicazione nella visione di Enrico Mattei”, 24 ottobre, intervento.

 

2012 Società geografica italiana, Roma. Dipartimento di scienze storiche, filosofico-sociali, dei Beni Culturali e del Territorio dell’Università di Roma “Tor Vergata”, Incontro-dibattito su “Stato, impresa e comunicazione nella visione di Enrico Mattei”, 24 ottobre, intervento.

 

Coordinamento scientifico sessione: “Contro il negazionismo nella Scuola e nell’Università, in nome della libertà di pensiero, della verità storica e della dignità umana delle vittime” Camera dei Deputati, Roma, Tavoli tecnici della Rete Universitaria per il Giorno della Memoria, 4 giugno, 2012

 

2012 Roma, Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice, Incontri: “I protagonisti dimenticati. L’intervento pubblico in Italia tra gli anni ’30 e gli anni ‘60”, 24 maggio, Seminario: “L’Europa e il Mediterraneo nel disegno federalista di Colorni e Rossi-Doria”.

 

2011 Pescara, Università d’Annunzio. Facoltà di Scienze Manageriali, Seminario di Studi: Federalismo ed Europa, 29 novembre 2011, Intervento.

 

Relazione su: “Intervento straordinario e articolazione zonale”. Roma, Fondazione Ugo Spirito-Renzo de Felice e Associazione Bancaria Italiana, “Liberalismo e intervento pubblico. Giuseppe Di Nardi nella storia italiana del Novecento”, 7 novembre 2011 .

 

Discussant della sessione: “Sviluppo e Mezzogiorno”. Università di Bologna, Summer School del dottorato in storia: “Storia e geografia d’Europa” 7-9 settembre2011 .

 

2011, Università di Gorizia, “Federalismo e federalismi”, 19 maggio. Comunicazione: “Federalismo e secessionismo: un’eredità risorgimentale?”.

 

Relazione su: “La colonizzazione interna e la fondazione della democrazia: il Mezzogiorno d’Italia e lo Stato d’Israele” Cosenza, Università della Calabria, Giornata della Memoria della Shoah, 27 gennaio2011 .

 

Relazione su: “Corbino nel Regno del Sud, come ministro dell’Industria e del Lavoro”. Napoli, Istituto Italiano per gli studi filosofici, “Epicarmo Corbino, economista, ministro, politico”, 3-5 giugno 2010.

 

Relazione su: “Antisemitismo e anticapitalismo: il caso di Giorgio Mortara” Cosenza, Università della Calabria, Convegno internazionale di studi, “Sul rispetto e la tolleranza dell’Altro. Auschwitz, 27 gennaio 1945”, 27 gennaio 2010 ..

 

2009 Trieste, Comune di Trieste. Assessorato alla Cultura, 18 dicembre. Conferenza: “La grande crisi. Una lezione irripetibile”.

 

2009 Roma, Università di Roma Tor Vergata, Facoltà di Lettere e Filosofia, 13 maggio. Intervento alla tavola rotonda: “La Sicilia nell’obiettivo: i documentari ENI negli anni ’60, tra economia e società”.

 

2009 Torino, Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea, “Giellismo e azionismo”, V edizione, 7-9 maggio. Relazione: “Manlio Rossi-Doria, il politico del mestiere”.

 

2006 Bologna, Master internazionale di Filantropia dell’Università di Bologna, 7 novembre, Lezione dal titolo: “Da carità del papa a volontariato sociale: per una storia internazionale della Società di San Vincenzo de’ Paoli”.

 

2005 Bologna, Convegno SISSCO “Cantieri di storia”, III edizione, Bologna 22-24 settembre, paper: “Culture economiche della crisi e pensiero della programmazione”

 

Relazione su: “L’educazione, la politica, il Mezzogiorno, il caso dell’Unla (Unione nazionale per la lotta contro l’analfabetismo)” Bologna, Facoltà di Storia dell’Università degli studi di Bologna, l’Ecolè françaises de Rome, la Fondazione Adriano Olivetti, Convegno internazionale di studi, Politiche della scienza, dinamiche istituzionali e strategie d’impresa, 6-7 giugno 2002.

 

2002 Bologna, Facoltà di Storia dell’Università degli studi di Bologna, 8 aprile, Conferenza: “La scuola di Portici e la politica del mestiere, tra cultura serpieriana e sociologia americana” .

 

Relazione su: “Il meridionalismo e le origini dell’intervento straordinario”

Bari, Università degli studi di Bari e Associazione Mazziniana Italiana, Convegno di studi, Cultura laica ed impegno civile: Michele Cifarelli e il suo tempo, 9 ottobre 2002,

 

Relazione su: “Presenza dell’etnografia tra le carte di Manlio Rossi-Doria” Roma, Associazione internazionale Ernesto De Martino, Associazione Nazionale per gli interessi del Mezzogiorno d’Italia, Dipartimento di Sociologia e Comunicazione dell’Università di Roma “La Sapienza”, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, - Seminario di studi sugli archivi degli etnologi, 18 aprile 2002

 

Relazione su “Paolo Albertario ed Emilio Sereni dalla scuola serpieriana alla politica di integrazione europea”. Forlì, Facoltà di Economia e Scienze Politiche dell’Università di Bologna, Convegno di studi Sistema politico e formazione di una elite delle competenze: i tecnici e gli economisti agrari tra Otto e Novecento (1850-1950), 28 febbraio-1 marzo 2002.

 

Relazione: “La scuola di Portici e la politica del mestiere, tra cultura serpieriana e sociologia americana”. Urbino, Società Italiana per lo studio della storia contemporanea (SISSCO), Primo incontro SISSCO sulla storiografia contemporaneistica in Italia, Cantieri di storia”, 20-22 settembre 2001.

 

Relazione su: “Da contadini a cittadini” Matera-Montescaglioso, Università della Basilicata, Seminario di studi L’occupazione delle terre nel Mezzogiorno del dopoguerra Le lotte contadine nel secondo dopoguerra: un bilancio storiografico, 9-10 dicembre1999.

 

Relazione su: “Il caso Albertario”, Roma Biblioteca Emilio Sereni, Istituto Alcide Cervi e Associazione di studi Manlio Rossi-Doria, Seminario di studi Il ruolo dei tecnici nello sviluppo dell’agricoltura tra passato e futuro, 23 aprile 1999.

 

Relazione su: “L’azione meridionalista di Rossi-Doria negli interventi su «Bonifica e colonizzazion»” Potenza-Rifreddo, Associazione nazionale per gli interessi del Mezzogiorno d’Italia, Istituto meridionale di Storia e scienze sociali, Associazione per gli studi e le ricerche Manlio Rossi-Doria, Convegno di studi Manlio Rossi-Doria e le trasformazioni del Mezzogiorno d’Italia, 21-22 ottobre 1998.

 

1998 Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Centro interdipartimentale di studi su Roma (CIRS), Giornata di studio Cento-Celle nella metropoli. Marginalità, pluralismo culturale. Processi di mutamento dalla periferia, 11 maggio, Relazione: “Linee per una ricerca sulla politica Capitolina nei confronti della recente immigrazione tra gli anni ’80 e ’90”.

 

 

 

Curriculum english version

 

 

 

Simone Misiani (PhD, Professor in economic History ) was born in Rome on 8 February 1966. In 1990 he got his university degree at the university of Rome, La Sapienza, Faculty of Humanities. He wos a researcher, from 2005 to 2019, in contemporary history (Faculty of Political Scienze) at the University of Teramo. He is now Associate Professor of Economic History at the same place, where he teaches Environmental ed territorial history and social-economic history. He founded in 2018 and directs the inter-university geopolitical research center of Cities Foundation and he is Associate at the CNR- Mediterranean Europe history Insititute.


The main subject of his research are the development and planning politics of Italy in 20Th century. His research has been focusing in the last ten years on the historical study of the élites of competence and the role played by technicians, as well as the appearance of a planning culture in Italy and the urban ed rural history of South ed Mediterranean Area. In the recent years he has published numerous essays and biographies as well as works about the story of research institutions and associations that are involved in Southern Italy expression.

 

 

Pubblicazioni

 

Pubblicazioni scientifiche

 

Monografie

 

Banche, Stato e territorio. Il credito agrario in Italia, vol. 1, 1861-1945, ABI-Bancaria, Roma, 2022, in fase di revisione

 

La cultura economica italiana (1889-1943), con P. Barucci e M. Mosca Milano, Franco Angeli, 2017. Ai fini concorsuali è da attribuirsi a Misiani la seconda parte: Concorsi universitari e modernizzazione d ella classe dirigente nell’età del Fascismo (1925-1943), pp. 64-100.

 

Manlio Rossi-Doria, un riformatore nel Novecento, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2010.

 

I numeri e la politica. Statistica, programmazione e Mezzogiorno nell’impegno di Alessandro Molinari, Bologna, Il Mulino, 2007.

 

I visitatori dei poveri. Storia della Società di S. Vincenzo de’ Paoli a Roma, III, Dalla Grande guerra al Concilio Vaticano II (1915-1965), prefazione di Francesco Malgeri, Bologna, Il Mulino, 2005.

 

La cultura, in Storia del sindacato in Italia nel '900, vol. III, La Cgil e la costruzione della democrazia, Roma, Ediesse, 2001, pp. 247-379; 379-385; 414-464.

 

La via dei “tecnici”. Dalla Rsi alla Ricostruzione: il caso di Paolo Albertario, con prefazione di P. Bevilacqua, Milano, Franco Angeli, 1998.

 

La via federale alla modernizzazione sindacale. I tessili tra le due guerre, fa parte del volume Il filo d’Arianna. Una federazione sindacale nella storia d’Italia: il tessile-abbigliamento nel Novecento, Soveria Mannelli (CZ), Rubbettino, 1996, pp. 85-245.

 

La repubblica di Caulonia, Soveria Mannelli (CZ), Rubbettino 1994.

 

Curatele

 

Con P, Barucci, M. Mosca, F. Manzalini, L. Pagliai, Scrittori italiani di economia durante il Regno d'Italia, collana “Biblioteca storica degli economisti italiani”, Milano, Franco Angeli, 2022, in fase di revisione

 

Con R. Sansa e F. Vistoli, Fondazioni di città. Comunità politiche e storia del Mediterraneo, Milano, Angeli, 2020.

 

Con G. Sabatini, Dalla colonizzazione agraria alle nuove migrazioni: il contributo della storia all'analisi del mondo contemporaneo , Guida, Napoli, 2020

 

Con B. Cristobal Gomez, Construyendo la nación y la modernidad: reforma agraria, bonifica y colonización interna en la Italia del siglo XX, Prensas de la Universidad de Zaragoza, Zaragoza, 2017.

 

Con R. Sansa, Fondazioni urbane e processi di colonizzazione interna nel Mediterraneo, «Storia urbana», n. 150, gen.-mar. 2016.

 

Con P. Barucci. M. Mosca, La cultura economica tra le due guerre, Franco Angeli, Milano, 2015.

 

G. Barbero Non tutto è da buttare via. Territorio, riforme, politica, Postfazione di D. Dore, Associazione Bertola, Ancona, 2015.

 

Con C. Gomez Benito, A. Fisher, Promised Lands: inner colonizations in 20th century Mediterranean history, Accademia University Press, Torino, 2014. (Journal SHS Web of Conferences Open - access proceedings in Social and Human Sciences, electronic ISSN: 1261-2424 www. Shs - conferences. org

 

Con F. Anania, Quale modernità per questo Paese. I documentari e le culture dello Sviluppo in Italia (1948-1962), «Trimestre», n. 4, 2008.

 

Con M. Montacutelli, Manlio Rossi-Doria (1928-1988). Scritti e interventi parlamentari, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2004.

 

Territorio e lavoro. Disegno storico della cultura contrattuale dei tessili (1901-2001), Roma, Ediesse, 2001.

 

Con F. Della Peruta, A. Pepe, Il sindacalismo federale nella storia d’Italia, Milano, Franco Angeli, 2000.

 

Con P. Salvatori, M. Simoncelli, La stampa periodica romana durante il fascismo (1927-1943), vol. II, Repertorio, Roma, Istituto Nazionale di Studi Romani, 1998.

 

Contributi su riviste scientifiche o parti di volumi

 

Città contemporanee di fondazione: dalla rivoluzione americana al processo di globalizzazione, in Fondazioni di città. Comunità politiche e storia del Mediterraneo, S. Misiani R,. Sansa, F. Vistoli, a cura di, Milano, Angeli, 2020, pp. 33-48.

 

Sabaudia e lo spazio pontino dalla fondazione alla nuova immigrazione, in Fondazioni di città. Comunità politiche e storia del Mediterraneo, S. Misiani R,. Sansa, F. Vistoli, a cura di, Milano, Angeli, 2020, pp. 221-262.

 

La rivoluzione democratica e la colonizzazione agraria: il contributo del Sud d’Italia alla storia contemporanea, in ,S. Misiani. G. Sabatini, a cura di, Dalla colonizzazione agraria alle nuove migrazioni: il contributo della storia all'analisi del mondo contemporaneo, Guida, Napoli, 2020, pp. 111-158.

 

Con M. Mosca, The Persistence of Tradition: Law Faculties and Schools of Commerce, in Italian Economics and Fascism. An institutional outline, M. Augello, M. Guidi, a cura di, Palgrave Macmillan, Londra, 2019, pp. 66-88.

 

Serpieri, Arrigo, in Dizionario biografico degli italiani, Istituto della Enciclopedia Treccani, vol. 92 SEMINO - SISTO IV Roma, 2018, ad vocem.

 

Alessandro Bartola e la scuola di Ancona di economia agraria. In “Agriregionieuropa” a. 14 n. 55, dic 2018

 

Arrigo Serpieri e la trasformazione del territorio italiano, in Economia e diritto in Italia durante il Fascismo a cura di P. Bini, P. Barucci, L. Conigliello, Firenze, University Press, 2017, pp. 53-72.

 

Con C. Gomez Benito, Construyendo la nación y la modernización rural: bonifica, colonización y reforma agraria, in Construyendo la naciòn: reforma agraria y modernizaciòn rurale en Italia del siglo XX , Zaragoza, Prensas de la Universidad de Zaragoza, 2017, pp. 9-28.

 

De la colonización interna a la reforma agraria: el itinerario de Nallo Mazzocchi Alemanni in B Cristobal Gomez y S. Misiani (eds), Construyendo la naciòn: reforma agraria y modernizaciòn rurale en Italia del siglo XX , Zaragoza, Prensas de la Universidad de Zaragoza, 2017, pp. 221-276.

 

La colonisation rurale dans une perspective d’histoire globale: l’exemple de l’Italie du Sud, in P. Luna, N. Mignemi (eds), Predateurs et Resistentants. Appropriation et reappropriation de la terre et de ressources naturelles 16e-20 siecle, Editions Syllepse, Paris, 2017, pp. 165-183.

 

La cultura antropologica e la critica al marxismo. Il percorso intellettuale di Muzio Mazzocchi Alemanni, in Il comunismo nella storia europea del XX secolo. Politica, istituzioni, ideologie, a cura di G. Franchi, Nuova Cultura, Roma, 2017, pp. 101-126.

 

La nuova frontiera e le scienze sociali nella visione della democrazia di Manlio Rossi-Doria, in Oltreoceano. Politica e comunicazione tra Italia e Stati Uniti,a cura di D. Grippa, Fondazione Luigi Einaudi, Torino, 2017, pp. 282-311.

 

L’identità (perduta) della classe dirigente italiana in una prospettiva storica, in I “nonluoghi” della formazione della classe dirigente e della decisione politica, a cura di B. Coccia, Editrice APES, Roma, 2016, pp. 23-48.

 

Colonizzazione interna e città rurali: il caso di studio della Sicilia durante il Fascismo, in «Storia urbana» n. 150, gen.-mar. 2016, pp. 113-128.

 

Con R. Sansa, Fondazioni urbane e processi di colonizzazione interna come elemento di lunga durata nella storia mediterranea, in «Storia urbana», n. 150, gen.-mar. 2016, pp. 5-11.

 

Con P. Barucci, M. Mosca, Introduzione, in La cultura economica tra le due guerre, Franco Angeli, Milano, 2015, pp. 9-20.

 

Gli orizzonti delle riforme strutturali nell’itinerario intellettuale di Giuseppe Barbero, in G. Barbero, Non tutto è da buttare via: Territorio, riforme, politica, Edizioni Agriregionieuropa, Ancona, 2015, pp. 11-28.

 

Gli assistenti sociali e il Mezzogiorno rurale: l’incontro con il meridionalismo, in Idee e movimenti comunitari. Servizio sociale di comunità in Italia nel secondo dopoguerra, a cura di E. Appetecchia, Roma, Viella, 2015, pp. 107-134.

 

Una visione liberale dell’intervento straordinario e la svolta critica verso il centrosinistra, in G. Sabatini. M. Zaganella, a cura di, Liberalismo e intervento pubblico. Giuseppe Di Nardi nella storia italiana del Novecento, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2015, pp. 119-141.

 

Con P. Barucci, M. Mosca, How faculty recruitment shaped economic culture: the case of Italy, in «International journal of cultural policy», vol. 22, issue 2, 2016, pp. 221-237. (ai fini della valutazione concorsuale è attribuirsi la Parte II: pp. 227-37).

 

La verità e i suoi nemici. Una riflessione sulla storia della memoria dal dopoguerra ad oggi, in Figli della memoria a cura di P. Coen e C. Ferranti, EUM, Macerata, 2014, pp. 255-268.

 

Osso e polpa. Manlio Rossi-Doria e la riforma agraria, in «Storia economica», vol. XV, 2013, pp. 233-260.

Il rapporto tra l’uomo e l’ambiente dall’Abruzzo rurale all’epoca del benessere, in L’Aquila e l’Abruzzo nella storia d’Italia. Economia, società, dinamiche politiche, Roma, Edizioni Nuova Cultura, 2013, pp. 165-180.

 

Corbino ministro dell’Industria e del Lavoro nel Regno del Sud, in «Libro Aperto», a. 34, n. 73 apr.-giu. 2013, pp. 124-130.

Antisemitismo e anticapitalismo: il caso di Giorgio Mortara, in Vedere, sentire, comprendere l’altro, a cura di P. Coen, A. Gaudio, G. Violini, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2013, pp. 27-44.

Luces y sombras de la historia de la renta italiana, in «Empiria», n. 21, 2011, pp. 143-169.

Salvemini, Sturzo, Dorso e il pensiero meridionalista nella storia del federalismo, in «Rivista giuridica del Mezzogiorno», 1-2, 2011, pp. 147-160.

Colonización interior y democracia: la reforma agraria de 1950, in «Historia agraria», 54, ago., 2011, pp. 105-140.

Ripartire da Sud: il Meridione come banco di prova, in Un paese da fare. Il cantiere dell’Unità, Roma, Aracne, 2011, pp. 27-39.

Questione meridionale e questione settentrionale in Fare gli italiani. Dalla costituzione dello Stato nazionale alla promulgazione della Costituzione repubblicana (1861-1948), a cura di G. Parlato e M. Zaganella, Roma, Edizioni Nuova Cultura, 2011, pp. 43-54.

Luci ed ombre nella storia della statistica pubblica. Il censimento del 1937-1939 e il calcolo del reddito nazionale, in «Quaderni storici», 134, 2, 2010, pp. 445-476.

 

Aldo Moro e la formazione della classe dirigente dell’Italia repubblicana, in Carità e presenza sociale. La cultura vincenziana nell’Italia del Novecento, a cura di F. Malgeri, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2010, pp. 145-184.

 

L'ENI di Mattei e la nascita di una democrazia immaginaria, in La scoperta dell’altrove, a cura di S. Toffetti, Milano, Feltrinelli, 2010, pp. 87-104.

 

Il futuro democratico nella comunicazione dell’eni di enrico mattei, in «’900. Per una storia del tempo presente», 2010, 4, pp. 227-253.

Distruzioni naturali e diritti umani: il Progetto Ciraolo e l’Unione internazionale di soccorso, in «Archivio storico per la Calabria e la Lucania», 2009, pp. 147-171.



Le origini della politica regionale in Italia, in «Rivista giuridica del Mezzogiorno», a. 22, n. 3, 2008, pp. 849-875.

 

Elite della competenza e cultura della programmazione. Il percorso economico-statistico di Alessandro Molinari, in Scritti in memoria di Filippo Mazzonis, a cura di F. Bonini, M. R. Di Simone e U. Gentiloni Silveri, Napoli, ESA, 2008, pp. 523-573.

 

Le retrovie della programmazione in Italia: etica ed economia in Ezio Vanoni, in Ezio Vanoni tra economia politica cultura e finanza, a cura di Diomede Ivone, Napoli, Editoriale Scientifica, 2008, pp. 287-300.

La modernità immaginaria. I documentari industriali e la democrazia italiana, in «Trimestre», n. 4, 2008, pp. 65-92.

 

Ugo La Malfa, la ricostruzione delle Ferrovie e la riforma dello Stato, in «Annali Ugo La Malfa», v. 22, 2007, pp. 19-44.

 

Il Mezzogiorno che è in noi. L’Opera contro l’analfabetismo e lo sviluppo italiano, in «Trimestre», 2007, n. 1-4, pp. 209-232.

 

La risposta romana alla nuova immigrazione. Linee per una storia della politica capitolina, in La periferia perfetta. Migrazioni, istituzioni e relazioni etniche nell’area metropolitana romana, a cura di R. De Angelis, F Mignella Calvosa, Milano, Franco Angeli, 2006, pp. 71-84.

 

La politica agricola della RSI: Albertario e la “via dei tecnici”, in Con la vanga e col moschetto. Ruralità, ruralismo e vita quotidiana nella RSI, a cura di Angelo Maioli, Marsilio, Venezia, 2006, pp. 159-168.

 

Prometeo e Orfeo. Comunicazione d’impresa e legittimazione del benessere nell’Italia dell’ENI di Enrico Mattei, in Itinerari di cultura giuridica e politica. Omaggio a Francesco Tritto, Roma, Aracne, 2006, pp. 167-204.

 

La fine della civiltà agricola e l’idea di questione agraria, in «Trimestre», 2006, a. 39, n. 1-2, pp. 109-127.

 

Lenti Libero, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 64, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 2005, pp. 269-373.

 

Jannaccone Pasquale, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 62, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 2004, pp. 150-154.

 

Ezio Vanoni e la cultura della programmazione, in Cattolici e società italiana tra tradizione e secolarizzazione, a cura di Ornella Bianchi, Bari, Edizioni dal Sud, 2004, pp. 63-106.

 

La scuola di Portici e la politica del mestiere. Una proposta interpretativa, «Melanges de l’Ecole française. Italie et Méditerranée», t. 115-2, 2003, pp. 535-558.

 

Dalla scuola serpieriana alla politica di integrazione europea. I percorsi di Paolo Albertario ed Emilio Sereni, in Competenza e politica. Economisti e tecnici agrari in Italia tra Otto e Novecento, a cura di G. Di Sandro e A. Monti, Bologna, Il Mulino, 2003, pp. 257-292.

 

Mezzogiorno e politiche per l’educazione. Per una storia dell’Unione nazionale per la lotta contro l’analfabetismo (1947-53), in, Isole senza arcipelago. Imprenditori scientifici, reti e istituzioni tra Otto e Novecento, a cura di G. Gemelli, V. Gallotta, G. Ramunni, Bari, Casa Editrice Palomar, 2003, pp. 285-331.

 

Educazione e tutela del paesaggio nell’azione meridionalista di Umberto Zanotti-Bianco (1889-1963), «Meridiana», n. 46, 2003, pp. 213-240.

 

Linee per una storia dello Spi tra crisi e trasformazione del welfare in Europa, in, Il lavoro senza fine, a cura di A. Pepe, P. Iuso, Roma, Ediesse, 2001, pp. 223-233.

 

La Società di San Vincenzo de Paoli a Roma. Lineamenti e prospettive di una ricerca, in Federico Ozanam e il suo tempo, a cura di C. Franceschini, Bologna, Il Mulino, 1999, pp. 207-227.

 

L’azione meridionalista di Rossi-Doria negli interventi su «Bonifica e colonizzazione», in Manlio Rossi-Doria e le trasformazioni del Mezzogiorno d’Italia, a cura di M. De Benedictis, F. De Filippis, Bari, Piero Lacaita Editore, 1999, pp. 89-106.

 

Le trasformazioni economiche e sociali nel secondo dopoguerra, in Storia dell’Abruzzo, a cura di C. Felice. A. Pepe. L. Ponziani, vol. V, Il Novecento, Roma-Bari, Laterza, 1999, pp. 61-75.

 

Da contadini a cittadini. Trasformazioni agrarie e movimento contadino nell’Italia del ‘900, «Trimestre», a. 32, n. 4, 1999, 375-396.

 

La cultura dei «tecnici» nelle riviste di agricoltura, in La stampa periodica romana durante il Fascismo (1927-1943), vol. I, Rassegne a cura di F. Mazzonis, Roma, Istituto Nazionale di Studi Romani, 1998, pp. 295-313.

 

Pci e cultura riformista-modernizzatrice nel secondo dopoguerra. La Federconsorzi di Francesco Spezzano tra speranze e delusioni (1944-1946), in Politica e amministrazione nel Mezzogiorno. Francesco e Saverio Spezzano nella Acri del Novecento, a cura di M. Chiodo, Cosenza, Pellegrini, 1998, pp. 203-252.

 

I contadini al Governo. Fausto Gullo e gli oleari del popolo, in Mezzogiorno e Stato nell'opera di Fausto Gullo, a cura di G. Masi, Montalto Uffugo (Cs), Edizioni Orizzonti Meridionali, 1998, pp. 247-284.

 

Meridionalismo e bonifica integrale. L’inchiesta sulle condizioni del comune di Africo, in «La Questione agraria», n° 63, 1996, pp. 121-136.

 

Stato e industria culturale. La cinematografia romana dalla crisi del '29 alla caduta del fascismo, «L’Annale Irsifar», 1996, pp. 67-91.

 

L’aziendalismo modernizzatore” lombardo nel regime fascista attraverso il percorso intellettuale e politico di Paolo Albertario, «Annali dell’Istituto A. Cervi», 1995-1996, n. 17/18, pp. 193-222.

 

Un Partito per la patria. Il comitato demolaburista di Catanzaro, «Bollettino dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea», a. 11, n. 1-2, gen. – dic. 1995, pp. 91-120.

 

La Resistenza di Stato. Paolo Albertario alla guida del Clnai nel Ministero dell'Agricoltura, «Incontri meridionali», n. 3, 1995, pp. 49-111.

 

La crisi interna del Pci reggino, «Rivista storica calabrese», a. 15, n. 1-2, 1994, pp. 187-246.

 

 

Note, contributi, voci e schede

 

Con B. Cardinale, Economia circolare, capitale umano e governo del territorio in Abruzzo: il “Progetto Mattei”, in Oltre la globalizzazione: Giornata di studio della Società di Studi Geografici. Firenze, 11 dicembre 2020, a cura di di F. Dini, F, Martellozzo, F. Randelli e P. Romei “Memorie geografiche” 19/2021, pp. 653-658. (Contributo in atti)

 

La storia e il cambiamento delle aree interne: alle origini dei piani di resilienza e ripopolamento, in Investire per costruire, Atti del III Forum Internazionale del Gran Sasso, a cura di d. E. Bettini e D. Tondini, vol. 3, parte. 2,, Teramo, Forum del Gran Sasso, 2021, pp. 1053-1062.(Contributo in atti)

 

Con B. Cristobal Gómez, Conversación con Giuseppe Barbero, B. Cristobal Gomez y S. Misiani (eds), Construyendo la naciòm: reforma agraria y modernizaciòn rurale en Italia del siglo XX , Zaragoza, Prensas de la Universidad de Zaragoza, 2017, pp. 367-402. (Intervista)

 

Considerazioni sulle vicende dell’impresa pubblica in Italia, in «Rivista Giuridica del Mezzogiorno», a. XXIX, 2015, n. 4, pp. 687-694. (Intervento)

 

Federalismo, ultimo atto? Una nota per riaprire il dibattito, in «Rivista giuridica del Mezzogiorno», 2012, pp. 281-294. (Intervento)

 

Industria creativa. Brevetti geniali e pessimi surrogati, in «l’Illustrazione italiana», a. 3, n. 4, 2012, pp. 34-37. (Scheda)

 

Ripartire da Sud: il Meridione come banco di prova, in Un paese da fare. Il cantiere dell’Unità, Roma, Aracne, 2011, pp. 27-39. (Intervento)

 

Seminario giuridico Svimez su “Lo stato di attuazione della legge 5 maggio 2009, n. 42 in materia di federalismo fiscale (Roma, 14 marzo 2011), «Rivista Giuridica del Mezzogiorno», a. 25, n. 3, 2011, pp. 867-871. (Nota)

 

Giorgio Amendola e l’intervento straordinario, in Giorgio Amendola e il Mezzogiorno, Napoli, «Mezzogiorno Europa», nov.-dic. 2007, pp. 14-20.

 

Storia dell’Italia repubblicana. Le opere e i giorni, in Storia dell’Italia repubblicana, Atti del Corso di Formazione per Dirigenti Scolastici e Docenti, a cura di Antonio Gioia, Ministero della Pubblica Istruzione. Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria, Lamezia Terme (CZ), 2007, pp. 57-66.

 

L’Italia migliore (The best Italy), in Il secolo di Mattei (The Century of Mattei), «Eni’s Wai. Monografie», a. 1, n. 1, ott. 2006, pp. 149-163 (versione in italiano e inglese).

 

(Intervista) Adriano Prosperi: Il Padule di Fucecchio tra storia e tutela, a cura di S. Misiani, in «I frutti di Demetra», n. 6, 2005, pp. 57-71.

 

Relazione sulla missione Vanoni a New York del 1954, «Rivista della Scuola superiore dell’economia e delle finanze», a. 2, n. 11, nov. 2005, pp. 553-574.

 

Lo schema Vanoni e il nuovo meridionalismo, «Rivista della Scuola superiore dell’economia e delle finanze», a. 1, n. 1, genn. 2004, pp. 50-57.

 

Intervista con le figlie di Ezio Vanoni, a cura di S. Misiani, L. Sacco, A. Patanè, in «Rivista della Scuola superiore dell’economia e delle finanze», a. 1, n. 1, gen. 2004, pp. 80-90.

 

La rimozione di una catastrofe. Il terremoto del 1908 a Reggio e Messina, in «I frutti di Demetra», n. 4, 2004, pp. 31-36.

 

L’ANIMI e il Mezzogiorno. Un secolo di storia e di immagini, CD. Rom realizzato con la supervisione scientifica di G. Pescosolido, testi di S. Misiani, a cura dell’Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia, 2003. (Schede)

 

Mezzogiorno e new economy. A proposito di una recente proposta di Paolo Sylos Labini, «Tracce di storia», www.animi.it, apr. 2001. (Nota)

 

Le zone interne come risorsa: il caso della Basilicata, «Tracce di storia», www.animi.it, set. 2001. (Nota)

 

Ivanoe Bonomi, in Per una storia dell’Associazione Nazionale per gli interessi del Mezzogiorno d’Italia (1910-2000). I presidenti, Bari, Lacaita, 2000, pp. 127-138.

 

Il caso Albertario, «La Questione agraria», n. 75, 1999, pp. 81-94.

 

Il Sud nella storia della Repubblica. Intervista a E. Santarelli, in E. Santarelli, Mezzogiorno 1943-1944. Uno “sbandato” nel Regno del Sud, Milano, Feltrinelli, 1999, pp. 145-151.

 

Con M. De Nicolò, Conversazione su Fausto Gullo con Francesco Martorelli, Giovanni Russo, Maurizio Valenzi, in Mezzogiorno e Stato nell'opera di Fausto Gullo, a cura di G. Masi, Edizioni Orizzonti Meridionali, Montalto Uffugo (Cs), 1998, pp. 379-408.

 

L’inquieta modernità di Manlio Rossi-Doria, «Nuovo Mezzogiorno», a. 41, n. 9, sett. 1998, pp. 13-16.

 

La ricerca storica oggi: organizzazione e percorsi. Conversazione con Piero Bevilacqua e Francesco Benigno, in «Abruzzo contemporaneo», n° 4, 1997, pp. 7-33.

 

Il Mezzogiorno di Giovanni Russo da “Baroni e contadini” a “Il futuro è a Catania”. Intervista a G. Russo, «Ora locale», a. 1, n. 4, apr. 1997, pp. 8-9.

 

Occupazione, disoccupazione e dualismo Nord/sud. Intervista ad E. Pugliese, «Ora locale», a. 1, n. 9, ott.- nov. 1997, p. 13.

 

L'Amministrazione di Roma nella pubblicistica coeva: il secondo dopoguerra, in Fonti per la storia amministrativa di Roma in età contemporanea, a cura di Marco de Nicolò, Bologna, Il Mulino, 1996, pp. 413-435.

 

La galleria. Profilo storico, «Libri e riviste d’Italia», a. 48, n. 551-554, 1996, pp. 127-137.

 

L’Italia da rifare. L’epurazione nei sindacati fascisti e negli Enti economici secondo la relazione del curatore fallimentare dell’Ufficio provinciale di Catanzaro, in «Bollettino dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea», a. 12, n. 1-2, gen.- dic. 1996, pp. 144-160.

 

Il nuovo cimento. Profilo storico, «Libri e riviste d'Italia», a. 47, n. 539-542, gen.-apr. 1995, pp. 179-181.

 

MicroMega. Profilo storico, «Libri e riviste d'Italia», a. 47, n. 543-546, mag.- ago. 1995, pp. 336-339.

 

Saverio Spezzano e il plebiscito del 1929, «Historica», a. 47, n. 3, lugl.-sett. 1994, pp. 122-125.

 

La punizione dei carabinieri che aiutarono lo sbarco di Salerno, «Historica», a. 47, n. 4, ott.-dic. 1994, pp. 177-188.

 

La mancata epurazione nel secondo dopoguerra reggino. Il caso dell'Upsea, «Bollettino dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea», a. 10, n. 1-2, gen.-dic. 1994, pp. 80-92.

 

I Georgofili. Profilo storico, «Libri e riviste d'Italia», a. 46, n. 527-530, gen.-apr. 1994, pp. 151-158.

 

Studi medievali. Profilo storico, «Libri e riviste d'Italia», a. 46, n. 531-534, mag.-ago. 1994, pp. 331-334.

 

Belfagor. Profilo storico, «Libri e riviste d'Italia», a. 46, n. 535-538, set. - dic. 1994, pp. 523-525.

 

Sardiello in difesa di un lavoratore licenziato, «Historica», a. 46, n. 2, apri.-giug. 1993, pp. 60-69.

 

La rassegna storica del risorgimento. Profilo storico, «Libri e riviste d'Italia», a. 45, n. 515-518, gennaio-aprile 1993, pp. 113-116.

 

Il Veltro. Profilo storico, «Libri e riviste d'Italia», a. 45, n. 519-522, mag.-ago. 1993, pp. 267-270.

 

Il pensiero politico. Profilo storico, «Libri e riviste d'Italia», a. 45, n. 523-526, sett.-dic. 1993, pp. 441-444.

 

L'attentato a Sant'Anna di Seminara del 1945 contro l'apertura della Camera del Lavoro, «Historica», a. 45, n. 3 lug.-sett. 1992, pp.126-136.

 

Recensioni; prefazioni, postfazioni e introduzioni

 

 

Augello M. E Guidi M., Economisti e scienza economica nell'Italia liberale (1848-1922), Una storia istituzionale, vol. I-II, Milano, Angeli, 2019; Augello M. E Guidi M. Bientinesi F. (Eds), An Institutional History of Italian Economics a the Interwar Period, v. I-II, Palgrave Macmillan, London, 2019-2020, in «Journal of European Economic History», n. 3, 2021 (Recensione)

 

C. Nardone, Bene primario. Ritorno alla terra e possibile evoluzione sostenibile dei sistemi agricoli e alimentari, prefazione Enrico Pugliese, Ideas edizioni, Benevento, 2020. (Postazione)

 

Dalla colonizzazione alle nuove migrazioni. Il contributo della storia all'analisi del mondo contemporaneo, a cura di S. Misiani e G. Sabatini, Guida editori, Napoli, 2020. (Introduzione)

 

Città di fondazione. Comunità politiche e storia sociale, a cura di S. Misiani, R. Sansa, F. Vistoli, Milano, Franco Angeli, 2020. (Prefazione)

 

P. Broccoli, La modernizzazione di Terra di Lavoro (1957-1973), in “Rivista giuridica del Mezzogiorno” a. 34, n. 1, 2020. (Recensione)

 

Recensione al volume di Sergio Zoppi Questioni meridionali. Napoli (1934-1943) in “Rivista economica del Mezzogiorno”, 3-4, 2019.

 

Michele Fasanella, La democrazia dei partiti. Il Pci in Basilicata dal Fascismo alla Repubblica (1943-1946), Cadice Editore, Rionero in Vulture, 2016, in «Il mestiere di storico», 2017, p. 149. (Recensione)

 

V. Scotti, S. Zoppi, Non fu un miracolo. L’Italia e il Meridionalismo negli anni di Giulio Pastore e Gabriele Pescatore, Roma, Eurilink, 2016, in «Rivista economica del Mezzogiorno»,1-2, 2017, pp. 455-461. (Recensione)

 

T. Torresi, Sergio Paronetto. Intellettuale cattolico e stratega dello sviluppo, il Mulino, Bologna, 2017, in «The Journal of European Economic History», 3, 2017, pp. 160-163. (Recensione)

 

Giovanni Mencacci, La Ghirlanda fiorentina e la morte di Giovanni Gentile in «Annali della Fondazione Ugo La Malfa», 2014, pp. 391-394. (Recensione)

 

Sergio Zoppi, Una battaglia per la libertà. “Il Saggiatore” di Gherardo Marone (Napoli 1924-1925), in «Rivista economica del Mezzogiorno», n. 2, 2013, pp. 76-78. (Recensione)

 

Federico Cresti, Non desiderare la terra d’altri. La colonizzazione italiana in Libia, Roma, Carocci, 2011, in «Historia agraria», vol. 61, 2013 pp. 231-237. (Recensione)

 

Piero Barucci, L’economia politica e la storia, Edizioni Polistampa - Fondazione Spadolini, Firenze, 2012, in «Libro aperto», a. 34, n. 73 apr.-giu. 2013, pp, 161-162. (Recensione)

 

Mirko Grasso, Ernesto Rossi, meridionalista, Bologna, Crueb, 2012, pp. 5-12. (Prefazione)

 

Guido Pescosolido (a cura di) Cento anni di attività dell’Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia e la questione meridionale oggi, «Rivista economica del Mezzogiorno», 2012, pp. 647-652. (Recensione)

 

Carlo Felice Casula (a cura di), Credere nello sviluppo sociale. La lezione intellettuale di Giorgio Ceriani Sebregondi, Roma, Edizioni Lavoro, 2010, in «Rivista economica del Mezzogiorno», n. 1-2, 2011, pp. 329-334. (Recensione)

 

N. Novacco, Bibliografia degli scritti e testi sul Mezzogiorno e lo sviluppo (1959-2009), Svimez, Roma, 2010, pp. 5-20. (Introduzione).

 

Sergio Zoppi, Umberto Zanotti-Bianco. Patriota, educatore, meridionalista: il suo progetto e il suo tempo, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2009, in «Rivista economica del Mezzogiorno», n. 1-2, 2010, pp. 291-296. (Recensione)

 

Prefazione a Marco Zaganella, Dal Fascismo alla DC. Tassinari, Medici e la bonifica nell’Italia tra gli anni Trenta e Cinquanta, Siena, Cantagalli, 2010.

 

Raffaele De Leo, Riforma agraria e politiche di sviluppo. Esperienza in Puglia, Lucania Molise (1951-1976), Matera, Altezza, 2008, «Il Mestiere dello Storico», 2009. (Recensione)

 

La via della Calabria. Dal terremoto di Reggio Calabria alla Grande Guerra, in Immagini di Calabria. Nascita e primi interventi dell’ANIMI (1908-1923), ANIMI, Roma, 2009, pp. 11-16. (Introduzione)

 

Claudia Villani, Il prezzo della stabilità. Gli aiuti americani all’Italia 1953-1961, Progedit, Bari, 2007, «Il Mestiere dello Storico», 2008. (Recensione)

 

Francesco Cassata. Il fascismo razionale. Corrado Gini fra scienza e politica, Roma, Carocci, 2006, in «Storia del pensiero economico», a. 5, n. 2, lug.-dic. 2008, pp. 148-150. (Recensione)

 

Etica ed economia. La vita e le opere e il pensiero di Giovanni Lorenzoni, a cura di Vitantonio Gioia e Stefano Spalletti, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2005, in «Il mestiere di storico», 2006. (Recensione)

 

Teoria economica e storia. La scuola agraria italiana e il pensiero di Mario Bandini, a cura di Alfio C. Rossi, Bologna, Il Mulino, 2004, in «Il mestiere di storico», 2005. (Recensione)

 

Luigi De Rosa, La provincia subordinata. Saggio sulla questione meridionale, «QA Rivista della Associazione Rossi-Doria», n. 3, 2005. (Recensione)

 

Gennaro Cassiani e la Legge speciale per la Calabria, «Tracce di storia», www.animi.it, 6 febbraio 2004. (Recenzione)

 

A cento anni dalla Legge speciale per la Basilicata, «Tracce di storia», www.animi.it, 9 marzo 2004. (Recenzione)

 

Il Mezzogiorno, provincia subordinata, «Tracce di storia», www.animi.it, 24 giugno 2004. (Recensione)

 

Lotta politica e meridionalismo nel “Nuovo Risorgimento” di Vittore Fiore, Bari, Palomar, 2003, in «Il mestiere di storico», 2004. (Recensione)

 

Ina Casa e Mezzogiorno, «Tracce di storia», www.animi.it, giu. 2003. (Recensione)

 

Bernard Kaiser e il paesaggio della Basilicata, «Tracce di storia», www.animi.it, gen. 2002. (Recenzione)

 

Sergio Raimondo, La risorsa che non c’è più. Il lago del Fucino dal XVI al XIX secolo, Bari, Piero Lacaita, 2000, in «La Questione agraria», n. 3, 2001, pp. 194-197. (Recensione)

 

Michelangelo Cimino, Il fuoco sotto la cenere. Idee e proposte sul Mezzogiorno del dopo-intervento straordinario, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2000, «Tracce di storia», www.animi.it, gen. 2001. (Recensione)

 

Claudia Petraccone, Le due civiltà. Settentrionali e meridionali nella storia d’Italia, Roma-Bari, Laterza, 2000, «Tracce di storia», www.animi.it, gen. 2001, feb. 2001. (Recensione)

 

Giovanni Russo, Lettera a Carlo Levi, Roma, Editori Riuniti, 2001, «Tracce di storia», www.animi.it, mag. 2001. (Recensione)

 

Anna Rossi-Doria (a cura di), La fine dei contadini e l’industrializzazione in Italia, «La Questione Agraria», n. 1, 2000, pp. 191-194. (Recensione)

 

Giovanni Russo, Baroni e contadini, Milano, Baldini & Castoldi, 1996, «Ricerche di storia sociale e religiosa», a. 26, n. 51, gen. - giu. 1997, pp. 316-318. (Recensione)

 

Filosofia civile e federalismo nel pensiero di Carlo Cattaneo, a cura di Gastone Gazzarri, Firenze, La Nuova Italia, 1996, «Storia contemporanea», 1996, n. 4, ago. 1996, pp. 743-744. (Recensione)

 

Il regime fascista. Storia e storiografia, a cura di Angelo del Boca, Massimo Legnani, Mario G. Rossi, Roma-Bari, Laterza 1995, «Annali della Fondazione G. Di Vittorio», anno 3, n. 0, 1996, pp. 237-244. (Recensione)

 

 

 

Prodotti della ricerca

 

Link interessanti

 
 
 
 
 
Seguici su