Prof. STAGNARI Fabio
Prof. STAGNARI Fabio

Email: fstagnari@unite.it

Telefono: 0861-266914

Facoltà di appartenenza: BIOSCIENZE E TECNOLOGIE AGRO-ALIMENTARI E AMBIENTALI


 
 
 
 

Curriculum accademico

 

Dati personali

Cognome:
Stagnari
Nome:
Fabio

Recapiti
Telefono:


0861266914
Cellulare:
328/2511241
Posta Elettronica:
fstagnari@unite.it

Studi e formazione

Ph.D. (Dottore di ricerca)inAgronomia
"Produttività e sostenibilità ambientale in agricoltura"
periodo conseguimento: Gennaio 2004,
struttura: Dipartimento di Scienze Agroambientali e della produzione vegetale - Facoltà di Agraria Università degli Studi di Perugia

Laurea in Scienze Agrarie
periodo conseguimento: ottobre 1999, 5 anni di studio
indirizzo: produzione vegetale
struttura: Università degli Studi di Perugia - Facoltà di Agraria
votazione: 110/110 lode

Volunteer FAO
periodo: febbraio-luglio 2004
struttura: FAO (Food and Agriculture Organization)
AGLL division, Land and Plant Nutrition Management Service
oggetto: studio della degradazione dei suoli con particolare riferimento ai fenomeni erosivi

Stage
periodo: Gennaio - Febbraio 2001
struttura: Du Pont Crop Protection Stine-Haskell Research Center, Newark, Delaware, U.S.A.
oggetto: attività dei composti adiuvanti e loro utilizzo nella formulazione degli erbicidi

Studente Socrates-Erasmus
Periodo: agosto 1998 - marzo 1999
Struttura: Department of Agricultural Botany, School of Plant Sciences, University of Reading, England (UK)
Attività: -frequentati 4 corsi universitari, "plant breeding", "nitrogen metabolism in plants", "computer techniques", "economy of agricultural market";
sostenuti esami di "computer techniques" e "plant breeding",
collaborazione scientifica al progetto "genetic improvement of Lupinus Albus L.", ente finanziatore: MAFF. Responsabile scientifico: Prof. Peter Caligari, School of Plant Sciences, Reading (UK).
Tutors: Prof. Peter D. S. Caligari, Dr. Michael Dennett


Abilitazione
periodo: gennaio 2000
oggetto:esercizio alla professione di Agronomo

Posizione attuale

Ricercatore confermato
struttura: Dipartimento di Scienze degli Alimenti
Facoltà di Agraria, Università degli Studi di Teramo
Docente dei corsi di:
"Cerealicoltura",
"Struttura e funzioni degli organismi vegetali",
"Struttura e funzioni degli organismi animali e vegetali"
"Produzioni vegetali per le filiere agroalimentari"
struttura: Dipartimento di Scienze degli Alimenti
Facoltà di Agraria, Università degli Studi di Teramo


Esperienze professionali

Titolare di borsa studio di Dottorato di Ricerca
periodo: gennaio 2001 Ottobre 2003
titolo: "Produttività e sostenibilità ambientale in agricoltura"
struttura: "Dipartimento di Scienze Agroambientali e della Produzione Vegetale, sezione Agronomia" Facoltà di Agraria, Perugia
oggetto: "Gestione della fertilità azotata in sistemi convenzionali a basso input e biologici"
Tutor: prof. Mario Monotti

Collaborazione scientifica
periodo: 2001 - 2003
struttura: ARUSIA(Agenzia Regionale Umbra per l'Innovazione e lo Sviluppo in Agricoltura) e Dipartimento di Scienze Agroambientali e della Produzione Vegetale, sezione Agronomia", Perugia.
oggetto: "Selezione e studio delle caratteristiche bio-morfologiche di varietà di favino e pisello proteico finalizzata alla loro introduzione nella zone collinari umbra".
Coordinatore: prof. Mario Monotti

Responsabile tecnico di sviluppo
Periodo: febbraio 2002 - Maggio 2002
struttura: Clause Tezier Italia S.p.A., Limagrain group.
oggetto: selezione e sviluppo di varietà orticole, conduzione di prove sperimentali, analisi di marketing.

Collaborazione scientifica
periodo: settembre 2001 - maggio 2002
struttura: Sagit S.p.A, gruppo Unilever e Dipartimento di Scienze Agroambientali e della Produzione Vegetale, sezione Agronomia Facoltà di Agraria, Perugia
oggetto: controllo meccanico e chimico delle flora infestante lo spinacio da industria.

Tecnico di frantoiooleario
periodo: ottobre 2001 - gennaio 2002
struttura: Associazione tra le associazioni olivicole (Ass.Oil.), Perugia.
oggetto: miglioramento della qualità dell'olio extravergine di oliva umbro

Collaborazione scientifica
periodo: Gennaio 2000 - Gennaio 2001
struttura: Du Pont de Nemours Italiana S.p.A.
oggetto: sperimentazione in pieno campo e in serra circa la biologia e il controllo della flora infestante le colture agrarie, biosaggi, applicazione di adiuvanti, determinazione intervalli di risemina.

Collaborazione scientifica
periodo:gennaio 2000 - gennaio 2001
struttura: Dipartimento di Scienze Agroambientali e della Produzione Vegetale, sezione Agronomia, Facoltà di Agraria, Perugia.
oggetto: per la gestione di prove di confronto varietale su colture erbacee ed ortive, fertilizzazione, protezione dai parassiti e competizione tra infestanti e colture ortive.

Collaborazione tecnica
periodo: Gennaio 1993 - Ottobre 1994
struttura: Associazione Olivicoltori (Ass.Oil.) Perugia, tecnici ESAU (Ente di Sviluppo Agricolo Umbro), Federazione Provinciale Coltivatori Diretti Perugia
oggetto: lotta guidata alla entomofauna parassita dell'olivo e della vite, e nell'assistenza tecnica delle aziende agricole, tutor di corsi di aggiornamento professionale in agricoltura.

Curriculum english version

 

Personal

Full Name:
Stagnari Fabio

Telephone:

0861266914

328/2511241
E-mail address:
fstagnari@unite.it

Education

Ph.D. inAgronomy
"Productivity and Sustainability in Agriculture"
Period: January 2004,
Department of Agroenvironmental and Crop Sciences, Institute of Agronomy,
University of Perugia (Italy)

BSc
in "Agricultural Science"
Thesis (translation of the original Italian title): "Anatomic and physiologic analysis of frost resistant olive trees (Olea europaea L) cultivar", Department of Plant Biology and Agroenvironmental Biotechnology, Section of Plant Biology, supervisor Prof. G. Frenguelli.
University of Perugia (Italy).
Final mark 110/110 cum laude, graduated in the regular 5-year course

Volunteer FAO
AGLL division, Land and Plant Nutrition Management Service FAO (Food and Agriculture Organization)
subject: agronomic practices to reduce degradation of soil fertility
Year: 2004

Stage
Du Pont Crop Protection Stine-Haskell Research Center, Newark, Delaware, U.S.A.
subject: development and application of adjuvants for dose reduction in herbicides application in annual crops
Years: January- February 2001

Socrates-Erasmus student
Department of Agricultural Botany, School of Plant Sciences,
University of Reading, England (UK)
Activity:
4 courses attended, "plant breeding", "nitrogen metabolism in plants", "computer techniques", "economy of agricultural market";
scientific collaboration: project "genetic improvement of Lupinus Albus L.", funded by Department for Environment, Food and Rural Affairs, coordinator Prof. Peter Caligari, Department of Agricultural Botany School of Plant Sciences, Reading (UK);
Tutors: Prof. Peter D. S. Caligari, Dr. Michael Dennett
Years: August 1998 - March 1999


Present position

Researcher
Subject: agronomy and crop sciences
Agronomy and Crop Sciences research and Education Centre
Department of Food Science University of Teramo, Italy
Tenured of the courses:
"Cerealicoltura",
"Struttura e funzioni degli organismi vegetali",
"Struttura e funzioni degli organismi animali e vegetali"
"Produzioni vegetali per le filiere agroalimentari"
struttura: Dipartimento di Scienze degli Alimenti
Facoltà di Agraria, Università degli Studi di Teramo


Experience details

Fellowship for PhD course
subject: "Nitrogen fertilisation management in conventional, low inputs and biological systems"
Department of Agroenvironmental and Crop Sciences, Institute of Agronomy,
University of Perugia (Italy)
Coordinator: Prof. Monotti Mario
Years: 2001-2003

Scientific collaboration
Subject: "Evaluation of bio-morphological characteristics of genotypes of faba bean and field peas to be introduced in hilly areas of central Italy".
Coordinator: prof. Mario Monotti
Funded by ARUSIA (Agenzia Regionale Umbra per l'Innovazione e lo Sviluppo in Agricoltura)
Years: 2001 - 2003

Full-time researcher
Subject: breeding of vegetable species, field trial comparison
Clause Tezier Italia S.p.A., Limagrain group.
Years: 2002

Scientific collaboration
Subject: " mechanical and chemical weed control on processing spinach".
Sagit S.p.A." - Unilever group
Year: 2001

Scientific collaboration
Subject: Adjuvants as molecules related to herbicidal activity
Du Pont de Nemours Italiana S.p.A.
Years: 2000-2001

Scientific collaboration
subject: per la gestione di prove di confronto varietale su colture erbacee ed ortive, fertilizzazione, protezione dai parassiti e competizione tra infestanti e colture ortive.
Department of Agroenvironmental and Crop Sciences, Institute of Agronomy,
University of Perugia (Italy)
Years: 2000-2001

Agricultural consultant
Subject: technical assistance to the farms in two district of Umbria
National Association of Olive Oil Producers
Years: 1993 - 1994

Pubblicazioni

 

G. Covarelli, F. Stagnari (2001). Efficacia e selettività di alcuni prodotti per il diserbo di pre e post emergenza del girasole. In: Atti Convegno SIA, Pisa, 17-21 settembre 2001, 71-72.

F. Stagnari, F. Tei (2002). Periodo critico della competizione delle infestanti in fagiolino da industria. In: Atti Convegno SOI (Società Italiana Orticoltura) VI giornate scientifiche, Spoleto, marzo2002.

F. Stagnari, A. Onofri and G. Covarelli (2001). Influence of adjuvants on the efficacy of some post-emergence herbicides for the grass weed control in wheat. In: Proceedings 18ème conference du COLUMA, Journees Internationales Sur la lutte contre les Mauvaises Herbes, Toulouse, 5-7 decembre 2001.

F. Stagnari, A. Onofri (2002). Efficacia erbicida delle miscele tra prodotti graminicidi e dicotiledonicidi di post-emergenza della soia. In: Atti Giornate Fitopatologiche, Baselga di Pinè, 7-11 Aprile 2002.

G. Covarelli, F. Stagnari (2002). Carfentrazone-ethyl nel diserbo di post emergenza del frumento. In: Atti Giornate Fitopatologiche, Baselga di Pinè, 7-11 Aprile 2002 .

F. Tei, F. Stagnari, A. Granier (2002). Preliminary results on physical weed control in processing spinach. In: Atti5th workshop of the EWRS working group: Physical and cultural weed control, Pisa, Italy, 11-13 Marzo 2002.

M. Guiducci, F. Stagnari, U. Bonciarelli (2003). Valutazione di sistemi agricoli biologici e convenzionali a basso input: potenzialità produttiva e adattamento di ibridi precoci di mais. L'informatore Agrario 8: 69-73.

M. Guiducci, F. Stagnari, U. Bonciarelli (2003). Gestione della fertilità nei sistemi biologici: il ruolo dei sovesci intercalari.In: Atti Workshop GRAB-IT "L'Agricoltura Biologica fuori dalla nicchia: Le nuove sfide", Portici (Na), 9-10 Maggio 2003.

F. Quaranta, A. M. Cardone, M. Monotti, A. Petrini, D. Conti, D. Fuselli, F. Stagnari, V. Mazzon (2003). Confronto in Italia centrale tra ibridi precoci di mais in coltura asciutta. L'informatore Agrario 14:51-56.

F. Stagnari, F. Tei (2003). Critical period of weed competition in french bean. In: Atti Workshop of the crop-weed interactions EWRS working group, 10-12 Aprile.

F. Stagnari, C. Beccafichi, A. Boldrini, F. Mattioli (2003). Evoluzione dell'orticoltura umbra negli ultimi 50 anni. In: Atti Convegno Nazionale SOI (Società Italiana Orticoltura) "1953 - 2003: Cinquant'anni di Orticoltura italiana" Bari, 19 Giugno 2003.

F. Tei, F. Stagnari (2003). Chemical weed control in processing spinach. In: Proceedings Meeting EWRS Working Group "Weed Management Systems in Vegetables", Skierniewice, Poland 26-27 June 2003, 26-27.

A. Uludag, C. Bohren, R. Bulcke, M. Demirci, A. Dobrzanski, R. J. Froud-Williams, H. Hoek, F. Rocha, F. Stagnari, F. Tei, A. Verschwele, C. Zaragoza (2003). A review of weed control management in green peas. Vegetable crops research bulletin 59: 5-16.

M. Guiducci, U. Bonciarelli, F. Stagnari, P. Benincasa (2004). Total N supply and profit from several green manure crops. In: Proccedings-addendum of VIII ESA congress Copenhagen - Denmark, 11-15 Luglio: 981-982.

M. Monotti, F. Stagnari, D. Conti, A. Petrini, S. Cappelli, A.G. Cocchiarella, V. Raggi, E. Gargano, M. Orfei, M. Quattrucci (2004). Valutazione di varietà di pisello proteico e di favino in ambienti centro-meridionali. L'Informatore Agrario 39: 67-72

J. Benites, M. Pisante, F. Stagnari (Eds.) (2005). Integrated soil and water management for orchard development - Role and importance. FAO Land and Water Bulletin, 10.

J. Benites, M. Pisante, F. Stagnari (2005). The role and importance of integrated soil and water management for orchard development. In: J. Benites, M. Pisante, F. Stagnari (Eds.), Integrated soil and water management for orchard development - Role and importance. FAO Land and Water Bulletin, 10: 21-27.

M. Pisante, A. Di Matteo, M. Iori, F. Stagnari, M. Lane (2005). Soil-erosion assessment in vineyards. In: Benites J., Pisante M., Stagnari F. (Eds.), Integrated soil and water management for orchard development - Role and importance. FAO Land and Water Bulletin, 10: 131-135.

M. Monotti, D. Conti, V. Raggi, E. Gargano, F. Stagnari, M. Orfei, M. Quattrucci (2005). Pisello e favino, rese e adattamento ad ambienti asciutti in Centro Italia. L'Informatore Agrario 39: 69-74.

M. Pisante, F. Stagnari (2005). Gestione del suolo nel vigneto: risultati preliminari sul processo erosivo e umidità del profilo. In: Atti 3° convegno AISSA "Il piante acqua nel continente agricoltura", Reggio Emilia, 6-7 Dicembre 2005.

F. Stagnari, M. Chiarini, M. Pisante (2006). Influenza di nuove molecole coadiuvanti sull'efficacia di triflusulfuron-methyl nel controllo di Setaria faberi. In: Atti Giornate Fitopatologiche, Riccione, 27-29 Marzo 2006.

G. Covarelli, F. Stagnari, A. Onofri (2006). Germinazione ed emergenza di Xanthium strumarium. In: Atti Giornate Fitopatologiche, Riccione, 27-29 Marzo 2006.

G. Suzzi, M. Pisante, R. Tofalo, F. Stagnari, C. Chaves López, L. Taccagna, S. Valmorri, S. Torrioni, L. Rizzotti (2006). Biodiversità di lieviti isolati da mosti di uva Montepulciano d'Abruzzo in relazione a due sistemi di gestione del suolo. Industrie delle Bevande 35 (203): 238-244.

F. Stagnari, A. Onofri, G. Covarelli (2006). Influence of vegetable and mineral oils on the efficacy of some post-emergence herbicides for grass weed control in wheat. Journal of Pesticide Science, 31 (3): 339-343.

Prodotti della ricerca

 

Link interessanti

 
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 10-06-2019
Seguici su