salta ai contenuti
 
 

Accordo con il Collegio nazionale dei periti agrari

Il rettore dell’Università di Teramo Dino Mastrocola e il presidente del Collegio nazionale dei Periti agrari e Periti agrari laureati (CNPA) Mario Braga hanno siglato un accordo per la formazione degli iscritti al Collegio dei periti agrari favorendo la loro partecipazione alle attività didattiche e il riconoscimento di crediti formativi per l’immatricolazione ai Corsi di laurea della Facoltà di Bioscienze e tecnologie agro-alimentari e ambientali. Si tratta dei Corsi di laurea triennale in Scienze e tecnologie alimentari, Viticoltura ed enologia, Scienze e culture gastronomiche per la sostenibilità e Biotecnologie.

 

Dopo la firma della convenzione si è svolto un incontro nel corso del quale sono state poste le basi per futuri accordi sulle lauree abilitanti.

 

Oltre al Rettore e al Presidente del CNPA, erano presenti Carla Di Mattia, in rappresentanza della Facoltà di Bioscienze; Giovanni De Luca, consigliere del CNPA; il presidente Luigi Barlafante, il consigliere Vincenzo Ricci, il segretario Antonio Santedicola e il revisore Silvio D’Andrea per il Collegio interregionale Ascoli-Pescara-Teramo; il segretario Fiorenza Pomponio e il consigliere Teodora Sichetti per il Collegio interprovinciale Chieti-L’Aquila.

 
 

 
Seguici su