salta ai contenuti
 
 

L'Università di Teramo unica italiana a essere rappresentata al 2e Congrès Mondial de Linguistique Française (New Orleans, 12-15 luglio)

Giovanni Agresti, ricercatore di Lingua francese del Dipartimento di Teorie e Politiche dello Sviluppo Sociale dell'Università degli Studi di Teramo e Lucilla Agostini, docente a contratto di Lingua e linguistica francese presso l'Università degli Studi dell'Aquila ed esperto linguistico presso il Centro Linguistico d'Ateneo della Fondazione Università di Teramo, sono stati i soli italiani selezionati al prestigioso Congresso Mondiale di Linguistica Francese, evento biennale giunto alla seconda edizione e organizzato dall'Institut de Linguistique Française e dal CNRS.

I linguisti teramani presenteranno in Louisiana una ricerca nel campo dell'analisi del discorso: uno studio sull'efficacia di certe stringhe sintattiche nell'ambito della scrittura web finalizzata alla promozione turistica del territorio.

Questa ricerca rappresenta un'applicazione pratica della teoria delle configurazioni relazionali, elaborata a partire dal 2005 all'Università di Teramo e già presentata a Parigi in occasione del 1er Congrès Mondial de Linguistique Française (2008).

Sito Congrès Mondial de Linguistique Française

 
 
Ultimo aggiornamento: 10-02-2016
Seguici su