Gestione della crisi di impresa e crisi da sovraindebitamento

Coordinatore: Prof. ssa Paola Bellocchi

Master di secondo livello

Sede: Facoltà di Giurisprudenza - Avezzano

Il master si propone di potenziare le conoscenze nel settore della gestione della crisi di impresa, sia dal punto di vista teorico-sistematico, sia da un punto di vista pratico-operativo, anche alla luce della riforma organica delle procedure concorsuali.

 

Il master è stato progettato con l'obiettivo di fornire una trattazione integrata delle problematiche della crisi di impresa, con la finalità di coniugare l'analisi giuridica degli istituti nomativi più significativi (condotta in una prospettiva interdisciplinare, inclusi gli aspetti tributari, penalistici, amministrativistici, lavoristici della crisi di impresa) con l'apporto delle scienze aziendalistiche.

 

Requisiti di ammissione e sbocchi occupazionali

Requisiti e titolo per l’ammissione

  • Laurea specialistica conseguita ai sensi del d.m. 509/1999 e laurea magistrale ai sensi del dm 270/2004
  • Laurea conseguita secondo gli ordinamenti precedenti il dm 509/1999
  • Titoli, anche conseguiti all’estero, equipollenti ai sensi della normativa vigente

 

Sbocchi professionali

Formare figure professionali specializzate per affrontare l’impatto di una crisi d’impresa, sotto il profilo giuridico e tecnico-contabile

 
 
Informazioni

Informazioni didattiche

Prof.ssa Paola Bellocchi

pbellocchi@unite.it

Ufficio esami di stato e formazione post-laurea

Tel. 0861/266235/266566

mteodori@unite.it

rdeiovita@unite.it

 

Per informazioni di carattere didattico (materie, orario delle lezioni, attività formative) contattare il Coordinatore di riferimento.

 
 
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 07-01-2021
Seguici su