A Francesco Benigno il Premio Nazionale Paolo Borsellino per la cultura

Il 21° Premio Nazionale “Paolo Borsellinoper la cultura sarà assegnato a Francesco Benigno docente di metodologia della ricerca storica presso l’Università degli Studi di Teramo e direttore dell’Istituto meridionale di storia e scienze sociali. La cerimonia di premiazione si terrà domani 29 ottobre alle ore 10 a Pescara nella sala consiliare del Comune.

“E’ un eminente storico – si legge nella motivazione del Premio - con riconoscimenti internazionali. Nel 2015 per Einaudi ha pubblicato il libro “ La mala setta. Alle origini di mafia e camorra. E’ un uomo che studia, lavora e si batte per il risveglio delle coscienze. Contro l’atteggiamento mafioso del voltarsi dall’altra parte. La sua figura rappresenta per tutti noi un invito all’impegno civile. Non si tratta di essere eroi, ma di approfondire, di indignarsi e agire nel nostro piccolo. Per il suo libro e quale illustre storico del nostro tempo, per come ha saputo ricercare le radici più profonde del crimine e del malessere sociale, a Francesco Benigno il Premio Borsellino per la cultura 2016”.

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 28-10-2016
Seguici su