Ad un dottorato dell'Ateneo di Teramo una borsa di studio per la tesi "Eccezionale quel baseball! L’origine dell’isolazionismo americano negli sport"

 

Andrea Salvarezza, dottore di ricerca in “Critica storica, giuridica ed economica dello Sport” dell’Università di Teramo, ha vinto con la sua tesi di dottorato una borsa di studio “Gaetano Cozzi”, bandita dalla Fondazione Benetton di Treviso.

La Fondazione assegna ogni anno una borsa di studio alle migliori tesi di laurea e dottorato sul tema “Il gioco e i giochi, attraverso i tempi, fino agli sport contemporanei”.


Il titolo del lavoro di Salvarezza è Eccezionale quel baseball! L’origine dell’isolazionismo americano negli sport.


Utilizzando gli strumenti della storia della cultura, delle idee e del pensiero politico, Salvarezza ha cercato di individuare il punto di divaricazione fra la storia degli sport europei e l’evoluzione autonoma di quelli americani, finendo con l’affrontare il tema di quella forma di isolazionismo politico e culturale denominato dagli storici “eccezionalismo” americano applicato agli sport. 



 
 
 
Ultimo aggiornamento: 05-10-2011
Seguici su