Al via il corso di "Turismo eno-gastronomico e sviluppo rurale"

Il corso di “Turismo eno-gastronomico e sviluppo rurale” affronta delle tematiche inerenti il rapporto tra sviluppo rurale e turismo, alla luce soprattutto dei recenti cambiamenti avvenuti nelle scelte turistiche. Rivolto agli studenti di Scienze e tecnologie alimentari e di Viticoltura ed enologia, intende fornire delle occasioni di riflessione e di approfondimento sul concetto di multifunzionalità dell’impresa agricola e sul ruolo delle produzioni agroalimentari nella valorizzazione del territorio.

 

Per introdurre gli allievi in modo più diretto e pratico alle problematiche di natura professionale, le lezioni saranno approfondite attraverso l’analisi di particolari case history di successo. Questa scelta, che intende perseguire modalità didattiche impostate su un’idea di active learning, sarà valorizzata dalla presenza di alcuni testimonial, professionisti dei settori di interesse del corso, i quali metteranno a disposizione dei frequentanti la loro esperienza professionale, evidenziando le opportunità offerte dalle nuove forme di economia rurale e le strategie di attivazione delle risorse locali, in una chiave di sviluppo turistico.

 

Gli incontri saranno tematici e saranno introdotti dalla docente. Una parte della lezione sarà invece dedicata all’intervento degli ospiti, che saranno intervistati anche dagli studenti stessi, sulle tematiche affrontate nell’introduzione.

 

PROGRAMMA DEL CORSO 

 

20/10

Tourism transition, nuovi turismi e sviluppo rurale 

Rita Di Salvatore, Università di Teramo

 

27 /10

Turismo rurale: domanda e organizzazione dell’offerta 

Alessio Di Giulio e Marco Polvani (Ilex – Centro di educazione ambientale, Torre del Cornone) 

  

03 /11

Lo sviluppo rurale per la salvaguardia della biodiversità: l’esperienza di Slow Food 

Giovanni Cialone (Condotta SlowFood dell’Aquila) ed Ettore Ciarrocca (Presidio SlowFood della Lenticchia di Santo Stefano) 

  

10/11: Turismo eno-gastronomico: cantine come microdestinazioni turistiche 

Fausto Di Nella (Movimento Turismo del Vino Abruzzo) 

  

17/11: Uscita didattica per visita presso un’azienda vitivinicola 

 

24/11: Progettare l’offerta di turismo esperienziale  

Cristian Moscone e Paolo Setta (Cooperativa sociale “Il Bosso”)  

  

02/12: La valorizzazione turistica dell’enogastronomia: comunicazione e social media 

Emiliana dell’Arciprete (blog “Abruzzo4foodies”) 

  

17/12: Turismo enogastronomico e sviluppo rurale: quale relazione? 

Rita Di Salvatore, Università di Teramo

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 14-10-2016
Seguici su