Al via il master in "Diritto ed economia del mare". Raddoppiano le iscrizioni

 
È stato inaugurato  venerdì 28 gennaio, presso la Sala Camplone della Camera di Commercio di Pescara, l'anno accademico 2010/2011 del Master in Diritto ed Economia del Mare.

Erano presenti, oltre al Presidente dell'Ente Daniele Becci, il Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Teramo, la professoressa Rita Tranquilli Leali, direttore del Master.

Il numero delle iscrizioni per quest'anno accademico è più che raddoppiato: sono state, infatti, presentate 45 domande a conferma dell'importanza che il master ricopre nel panorama formativo europeo. L'iniziativa didattica ha infatti da poco ottenuto il riconoscimento dell'UNRIC, il Centro di informazione dell'Organizzazione delle Nazioni Unite.

Il Master si rivolge a coloro che desiderano approfondire i temi relativi alla pesca, alle risorse marine, ai trasporti marittimi ed aerei, nonché all'ambiente e alla tutela del territorio, al turismo portuale e alla nautica da diporto. Riconosce 60 crediti formativi , una valutazione ai fini della partecipazione ai concorsi pubblici per gli studenti universitari e 12 crediti per la formazione continua degli iscritti all'Ordine degli avvocati della provincia di Pescara .
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 31-01-2011
Seguici su