Anche l’Università di Teramo partecipa al Rome MUN, la simulazione ONU per studenti universitari

 
rome mun
rome mun

Anche l’Università degli Studi di Teramo e la Fondazione dell’Università degli Studi di Teramo partecipano quest’anno a  Rome MUN, Model United Nation, un progetto per rendere partecipi gli studenti universitari del lavoro interno delle Nazioni Unite.


Gli studenti partecipanti, provenienti da ogni parte del mondo, saranno coinvolti in un “gioco” di simulazione diplomatica nel quale proprio loro - come veri delegati - saranno i rappresentanti dei Paesi membri e i protagonisti di dibattiti all’interno di una o più commissioni ONU.


L'intento del progetto è quello di avvicinare il mondo dei giovani alla politica tramite la riflessione su temi e questioni di attuale interesse e il progetto Rome MUN rappresenta un’occasione per raggiungere questa finalità e permettere agli studenti di confrontarsi, interagire e ragionare su alcune delle tematiche principali dei nostri giorni. 


Gli studenti dell’Università di Teramo che vogliono partecipare al progetto possono recarsi presso i banchetti allestiti nella Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Teramo per compilare il modulo di iscrizione.


La simulazione si svolgerà dal 12 al 16 Marzo 2012 a Roma presso prestigiose sedi - come quella della FAO - e coinvolgerà circa 1000 studenti provenienti da tutto il mondo. Terminata la simulazione, il programma continuerà a offrire ai ragazzi nuovi appuntamenti con seminari, conferenze e dibattiti di approfondimento per la preparazione alla Carriera Internazionale. Tutto il programma sarà supportato dalla tecnologia via web, in streaming e dalla rivista cartacea Go International. 


Hanno aderito all'iniziativa il Comune di Teramo e due associazioni giovani il Circolo dell'Avvenire Teramano e Azione Universitaria.


Per info: www.romemun.org

 

 
 
 
Ultimo aggiornamento: 13-10-2011
Seguici su