Cordoglio dell'ateneo per la scomparsa di Sara Santoro docente dell'Università "G.D'Annunzio"

 

"L’Università di Teramo si unisce al dolore della famiglia e della comunità scientifica dell’Università “Gabriele D’Annunzio”, per la prematura scomparsa di Sara Santoro, docente e appassionata archeologa, che ha recentemente collaborato con l’ateneo per il progetto “Talenti per l’archeologia”.

 

La Prof.ssa Raffaella Morselli, assieme al suo staff, esprime il personale cordoglio, “nella consapevolezza che la comunità scientifica è stata privata di una grande ricercatrice e stimata docente."

 

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 23-09-2016
Seguici su