Dall'Impero austro-ungarico al "Nation-Building" del primo dopoguerra: convegno sulla parabola della Repubblica cecoslovacca

26/27 novembre 2018 - Sala delle lauree Facoltà di Scienze politiche

 

Lunedì 26 novembre - ore 15.30

SESSIONE STORICA

Una visione di lungo periodo: dall’impero austro-ungarico all’Unione europea

 

Saluti delle Autorità accademiche

 

Presiede

Fausta Gallo

Università di Teramo

 

L’Europa centrale asburgica dal moderno alla modernità

Egidio Ivetic

Università di Padova

 

La monarchia asburgica alla vigilia della Grande Guerra:

politica, cultura, nazione e diritto

Andreas Gottsmann

Direttore Istituto storico austriaco di Roma

 

Le parabole della Cecoslovacchia attraverso il secolo breve

Francesco Caccamo

Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara

 

Ore 17.00 - Pausa caffè

 

Comunicazioni

Fabrizio Rudi - Giulio Salzano

Lorenzo Venuti - Alessandro Volpato

Oliver Panichi - Mattia Gambilonghi - Gianluca Sardi

 

Martedì 27 novembre - ore 9.30

SESSIONE GIUS-COMPARATISTICA

Il processo di Nation-building del primo dopoguerra

 

Saluti delle Autorità accademiche

 

Presiede

Alfonso Di Giovine

Università di Torino

 

Imperi e Stati nei processi di formazione e di dissoluzione

Stelio Mangiameli

Direttore ISSiRFA

 

La cosiddetta “clausola cecoslovacca”

e lo Stato dei partiti nel costituzionalismo del primo dopoguerra

Fulco Lanchester

Sapienza Università di Roma

 

La nascita della Corte costituzionale austriaca e la tutela delle libertà

nella riflessione dottrinale austriaca del primo dopoguerra

Fabrizio Politi

Università di L’Aquila

 

Ore 11.30 - Pausa caffè

 

Potere costituente e rigidità costituzionale in Austria e Cecoslovacchia

Caterina Filippini

Università di Milano

 

Il principio proporzionale nelle Costituzioni del primo dopoguerra

Andrea Gratteri

Università di Pavia

 

Ore 13.30 - Light Lunch

 

La dissoluzione dell'impero austro-ungarico

e la questione delle nazionalità

Mauro Mazza

Università di Bergamo

 

Il processo di Nation-building del primo dopoguerra

nel contesto nordico: la Costituzione finlandese del 1919

Francesco Duranti

Università di Perugia

 

Comunicazioni

Alessandro Tedde - Ignazio Castellucci - Valerio Lubello

Angela Ferrari Zumbini - Marco Rizzuti - Fiore Fontanarosa

 

Conclusioni

Alfonso Di Giovine

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 23-11-2018
Seguici su