Dottorando dell’ateneo relatore al convegno annuale della “British Association for Slavonic and East European Studies” di Cambridge

Oliver Panichi, dottorando di ricerca in “Storia dell'Europa dal Medioevo all'Età Contemporanea" presso l'Università di Teramo, il 14 aprile presenterà una relazione al convegno annuale “British Association for Slavonic and East European Studies” a Cambridge (UK).  L'intervento di Panichi avrà come oggetto i movimenti di riforma della Chiesa in Cecoslovacchia ed in Jugoslavia all’indomani della Prima Guerra Mondiale. Panichi sta elaborando la sua tesi di Dottorato ,  anche grazie a una co-tutela internazionale con l'Università di Regensburg (Germania),  sul tema del movimento serbo-cattolico di Dubrovnik nel contesto della questione nazionale in Dalmazia, fra XIX e XX secolo. Lavora sotto la guida del Professor Giovanni Pizzorusso, componente del Collegio dei docenti del Dottorato in Storia dell'Europa dell'Università di Teramo e docente di Storia moderna all'Università di Chieti-Pescara, e del Professor Klaus Buchenau dell'Università di Regensburg.

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 13-04-2018
Seguici su