E' nato, a Giulianova, l'Osservatorio sul turismo

Il Rettore Mattioli e l'Assessore Paolini firmano la convezione
Il Rettore Mattioli e l'Assessore Paolini firmano la convezione
E' stato istituito, giovedì 28 febbraio, a Giulianova, presso la sede di Palazzo Gualandi, l'Osservatorio sul Turismo grazie ad una convezione firmata dal rettore Mauro Mattioli e l'assessore regionale al turismo, Enrico Paolini. Dopo la firma della convenzione, è stata presentata l'inziativa alla quale hanno partecipato anche Enrico Del Colle, prorettore dell'Università degli Studi di Teramo, Adolfo Pepe, preside della Facoltà di Scienze politiche e Claudio Ruffini, sindaco di Giulianova.

L
'Osservatorio di Ateneo sul Turismo, avvalendosi dell'attuale e qualificata offerta didattica incentrata proprio sul Turismo, ha come obiettivi quelli di promuovere e coordinare le attività scientifiche di consulenza e assistenza tecnica nel settore del turismo. Potrà esercitare, nello specifico, le competenze necessarie per assicurare l'organizzazione ed il funzionamento delle attività di cooperazione didattica e scientifica, fungendo a questo fine da interlocutore diretto con il Ministero Università e Ricerca, con il Ministero dello Sviluppo Economico, con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, con il Ministero dell'Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, con la Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, con la Regione Abruzzo, con il Comitato delle Politiche Turistiche (già Comitato Nazionale del Turismo), con l'Osservatorio Nazionale per il Turismo e con le Università italiane e straniere interessate.
 

In particolare, con la Regione Abruzzo, l'Università ha stipulato una convenzione nella quale è prevista, tra l'altro, la pubblicazione da parte dell'Osservatorio di un rapporto annuale sul turismo in Abruzzo.
L'Osservatorio potrà inoltre realizzare e promuovere iniziative di studio, ricerca, consulenza e assistenza tecnica, attività di formazione, nonché di educazione e di diffusione delle conoscenze sui problemi dello sviluppo socioeconomico, culturale e territoriale del turismo, sulle possibili soluzioni e le politiche necessarie.
Oltre a ciò, l'Osservatorio potrà organizzare seminari e sessioni di aggiornamento per operatori turistici abruzzesi e potrà effettuare mirate indagini di mercato per una più approfondita conoscenza del fenomeno turistico. L'Osservatorio si trova nella sede distaccata dell'Ateneo a Giulianova, dove si svolgono il Corso di laurea in Scienze del turismo culturale ed il Corso di Laurea Magistrale in Progettazione e Gestione dei sistemi turistici.
 
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 06-03-2008
Seguici su