È un docente dell’Università di Teramo il nuovo Vice Ministro al Lavoro

 

Michel Martone, vice ministro al lavoro del Governo Monti, è professore ordinario in Diritto del lavoro presso l’Università degli Studi di Teramo, in cui è incardinato dal 2001. Trentasette anni, è professore ordinario dal 2005.

Il suo libro Governo dell’economia e azione sindacale è stato presentato in Ateneo nel maggio 2007.


In relazione alla nomina a vice ministro di Michel Martone, professore ordinario dell’Università di Teramo, il rettore dell’ateneo, Rita Tranquilli Leali, ha dichiarato:


«Con vero orgoglio, desidero portare personalmente a conoscenza di tutto l’Ateneo la nomina a Vice Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali di Michel Martone, nostro Professore Ordinario di Diritto del Lavoro nella Facoltà di Giurisprudenza».


«Sono certa – ha continuato il Rettore – che il nostro giovane Michel saprà promuovere iniziative concrete, volte ad agevolare l’occupazione giovanile e a superare gli ostacoli che attualmente limitano le aspettative, favorendo un precariato incompatibile con il futuro dei nostri giovani».




 
 
 
Ultimo aggiornamento: 29-11-2011
Seguici su