Ecco l'IBAN per raccogliere i fondi per l'Università de L'Aquila e per la Casa dello Studente

 

"Facciamo appello alle università, al personale docente e a quello tecnico amministrativo - ha dichiarato il Presidente della CRUI -, ma anche agli studenti e alle loro famiglie e ai cittadini tutti del nostro Paese. L'università de L'Aquila ha subito danni gravissimi, l'espressione della solidarietà può trasformarsi anche in partecipazione attiva per la ricostruzione degli edifici danneggiati o distrutti dal terremoto".

Per versare il proprio contributo la CRUI ha aperto un apposito conto.

Nome del conto:
UNIVERSITA' EMERGENZA TERREMOTO
IBAN: IT 80 V 03226 03203 000500074995

La Conferenza dei Rettori è in continuo contatto con il Rettore dell'Università de L'Aquila, Fernando Di Orio, al fine di pianificare gli interventi necessari anzitutto a garantire la prosecuzione dell'anno accademico ai 27.000 studenti frequentanti l'Ateneo.
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 14-04-2009
Seguici su