Facoltà di Scienze della Comunicazione: il metodo LEGO® SERIOUS PLAY® per l'innovazione condivisa

Un nuovo paradigma manageriale che rimetta al centro delle imprese il capitale umano. È questa la vision dell’incontro “Human Innovation: Il metodo LEGO® SERIOUS PLAY® per l’innovazione condivisa” che si terrà venerdì 22 novembre 2019 alle ore 9.00 presso l’aula 10 della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Teramo. All’incontro – una iniziativa del progetto Contamination Lab (C-LAB) – parteciperà Stefano Berdini formatore, counselor e facilitatore del metodo LSP.

All’interno della cornice universitaria di formazione imprenditoriale e incubazione di startup del programma C-LAB, il seminario di team working avrà l’obiettivo di creare i presupposti per la condivisione dell’innovazione tra i partecipanti, unendo interdisciplinarmente competenze eterogenee che portano alla creazione di un vantaggio competitivo per il gruppo progettuale e per la startup che nascerà. L’incontro, dichiara il Coordinatore Scientifico del progetto Christian Corsi, << permetterà ai partecipanti di facilitare il brainstorming di idee, frutto delle loro conoscenze e dei risultati della ricerca scientifica accademica, gestendo le fasi di contaminazione con maggiore efficienza e intuizione, favorendo il pensiero creativo e la comunicazione efficace >>.

La giornata di formazione non convenzionale si inserisce all’interno della fase iniziale di attività pianificate e gestite dal Project Manager del progetto Athos Capriotti ed esprime al meglio l’essenza del Contamination Lab: studenti e dottorandi si incontrano dando vita a un ambiente multidisciplinare dove creatività, passione e talento si trasformano in spin-off e startup innovative.

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 22-11-2019
Seguici su