Facoltà di Scienze della comunicazione - Incontri su “Distopie e contemporaneità: uno sguardo interdisciplinare”

Giovedì 18 giugno - Venerdì 26 giugno 2020 - ore 15.30/17.30

Piattaforma G-Meet: meet.google.com/pxz-ardp-htp

 

I Incontro - Giovedì 18 giugno

 

Presentazione di Lucia Esposito e Alessandra Ruggiero

 

Saluti di Christian Corsi

Preside della Facoltà di Scienze della comunicazione

 

Introduce Lucia Esposito

Università di Teramo

Distopie del futuro presente

 

Angela Maria Zocchi

Università di Teramo

Utopia versus distopia? Riflessioni in un contesto di pandemia

 

Maddalena Pennacchia

Università Roma Tre

Adattare la distopia dalla letteratura al cinema: P.D. James e Alfonso Cuarón

 

Gianluigi Rossini

Università di L’Aquila

Complotti sonori: distopie del presente nel podcast drama

 

Aureliana Natale

Università di Napoli ‘Federico II’

Non apocalittici perché integrati: Good Omens e il fattore umano anti-distopico

 

Daniela Cardini

Università IULM, Milano

Dalla distopia alla nostalgia: strategie seriali di sopravvivenza a un futuro in crisi

 

 

II Incontro - Venerdì 26 giugno

 

Introduce Alessandra Ruggiero

Università di Teramo

Visioni distopiche, tra politica e tecnologia

 

Fabio Di Giannatale

Università di Teramo

Utopia e utopia negativa nel pensiero politico

 

Vincenzo Maggitti

Liceo scientifico Augusto Righi - Bologna

Distopia e ‘splendido isolamento’ britannico in The Wall di John Lanchester

 

Pierpaolo Martino

Università di Bari

Da 1984 a Diamond Dogs: visioni distopiche in Orwell e Bowie

 

Fabrizio Deriu

Università di Teramo

L’involontaria ambivalenza della distopia

nella performance MetroQuadro di Dynamis Teatro

 

Emanuela Piga Bruni

Università Mercatorum, Roma

Westworld: dall’apocalisse alla genesi

 

Contributo all'organizzazione: gli studenti del Corso di Laurea Magistrale in Media Arti, Culture

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 08-06-2020
Seguici su