Il 4 maggio, a Giurisprudenza, il convegno "I poteri del giudice amministrativo"

 

Venerdì 4 maggio 2012 - Ore 15.30 - Sala delle Lauree - Facoltà di Giurisprudenza


I poteri del giudice amministrativo (art. 34 del C.P.A.)


Rita Tranquilli Leali

Rettore dell’Università degli Studi di Teramo


Maria Floriana Cursi

Preside della Facoltà di Giurisprudenza


Alessandra Gianelli

Direttore Dipartimento Scienze Giuridiche Pubblicistiche


Roberto Carleo

Direttore Scuola Specializzazione professioni legali


Guerino Ambrosini

Presidente Ordine Avvocati Teramo


Presiede

Cesare Mastrocola
Presidente TAR Abruzzo, L’Aquila


Introduzione


Spigolature giurisprudenziali sull’art. 34 del CPA e nuova strumentalità delle misure cautelari

Diego De Carolis
Università degli Studi di Teramo


Relazioni


Diritto europeo e poteri del giudice amministrativo: il ruolo del principio di equivalenza.
Saverio Sticchi Damiani
Università del Salento


Il giusto processo nell’art. 34 CPA : i limiti della domanda
Piero Sandulli
Università di Teramo


I poteri del giudice tra procedimento e processo

Claudio Contessa
Consigliere di Stato


Poteri del giudice amministrativo e onere della prova
Massimo Occhiena
Università Bocconi, Milano


Il bilanciamento degli interessi nell’art. 34, lett. a) e lett. c) del CPA
Maria Abbruzzese
Magistrato TAR Abruzzo, L’Aquila


La tutela del silenzio ed “i poteri non ancora esercitati”
Sergio Perongini
Università di Salerno


Interventi


Marina D’Orsogna

Loredana Giani
Cesare Lamberti
Sandro Pelillo
Aristide Police
Umberto Zuballi


Conclusioni
Alberto Zito
Scuola Superiore P.A.- Università di Teramo


---

Con l’occasione verrà presentato il volume di
M. Abbruzzese e U. Zuballi
Il metodo del bilanciamento nel diritto amministrativo
Aracne Ed. 2012


---


 
 
 
Ultimo aggiornamento: 19-04-2012
Seguici su