Incontro di formazione per l'applicazione del "Protocollo sulla tratta degli esseri umani"

11 dicembre 2017 - Aula Magna Università di Teramo - ore 9,30

La Procura della Repubblica di Teramo, la Procura Distrettuale Antimafia di L’Aquila e l’Associazione On the Road, con la collaborazione dell’Università di Teramo, rafforzano le strategie operative nel contrasto alla tratta di esseri umani attraverso la modulazione e l’aggiornamento dei sistemi di identificazione, assistenza e protezione delle presunte vittime, di investigazione ed approccio al fenomeno.

 

La giornata di formazione di lunedì 11 dicembre 2017 è dedicata a Forze dell’Ordine, Servizi Sociali e Sanitari, Enti del pubblico e del privato sociale, operatori della Commissione Territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale di Ancona, in attuazione concreta del "Protocollo sulla tratta degli esseri umani" sottoscritto all'Università di Teramo il 23 giugno 2017.

 

La specifica fase di formazione prevede lectures ed esperimenti di azioni di lavoro integrate nella prospettiva dell’approccio multilivello finalizzate ad attuare le migliori tecniche di lotta alla criminalità, anche transnazionale, e di tutela dei diritti umani.

 

La tratta di esseri umani e le altre gravi forme di sfruttamento, attuate oggi all’interno dei flussi migratori misti, costituiscono una sfida moderna sul fronte della tutela dei diritti fondamentali e del contrasto agli enormi profitti che ne traggono le organizzazioni criminali.

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 19-01-2018
Seguici su