"L’università senza libri è come…". Concorso per studenti universitari

 

"L’università senza libri è come…"


Un’iniziativa dell’Associazione Italiana Editori in occasione della Festa del libro che si svolge dal 23 aprile al 23 maggio 2011


Sarà online a partire dal 23 aprile prossimo, per un mese, in coincidenza con la Festa del Libro 2011, il concorso “L’università senza libri è come…”.


L’idea nasce per stimolare una riflessione sul ruolo del libro nell’università o, meglio, nella crescita culturale dei giovani nel periodo universitario. Per farlo, si sono scelti gli strumenti del gioco e della comunità. Dopo tutto, anche Facebook ha nel suo nome il termine “libro”.


“Università senza libri è come…” mette in palio 10 buoni per acquisto di libri, dal valore di mille euro ciascuno tra i partecipanti a un gioco online.


Per partecipare, gli studenti dovranno:

  • Completare la frase: “L’università senza libri è come…” / “Universitas sine libris est sicut…” in italiano o latino (anche maccheronico) o altra lingua
  • Indicare il libro didattico più apprezzato durante il corso di studi. In questo secondo caso sarà anche invitato a scrivere le motivazioni della scelta, con un brevissimo testo.


Sia le frasi sia le recensioni saranno man mano pubblicate e sarà possibile per altri utenti inviare i propri commenti.

Dei dieci buoni libro, cinque saranno assegnati agli autori delle migliori frasi sull’università senza libri, gli altri cinque agli autori delle migliori recensioni.  Almeno un vincitore dovrà essere uno studente straniero iscritto all’università italiana.




Info:
segreteria@aie.it - http://www.aie.it

 
 
 
Ultimo aggiornamento: 21-04-2011
Seguici su