Diritto, economia e strategia d'impresa

Diritto, economia e strategia d'impresa
Diritto, economia e strategia d'impresa

Referente del corso: prof.ssa Emanuela Arezzo - earezzo@unite.it

Interclasse LM SC-GIUR (Scienze giuridiche) e LM-77 (Scienze economico-aziendali)

 

Il Corso di studi magistrale in “Diritto, Economia e Strategia d’Impresa” (DESI) è un corso interclasse che mira a formare figure professionali dotate delle competenze più avanzate nelle discipline giuridiche, economiche e aziendali, in grado di gestire le questioni attinenti alla complessa realtà aziendale integrando, in modo sinergico, prospettive di osservazione, metodologie e strumenti provenienti da tali campi del sapere. 

 

Il Corso si differenzia da qualunque progetto formativo esistente e propone allo studente un’esperienza unica nel panorama universitario italiano. La natura “interclasse”, infatti, lo rende particolarmente confacente sia ai laureati in Scienze giuridiche (classe L-14), sia ai laureati in Scienze economiche (classi L-18 e L-33). Per quanto concerne il profilo giuridico, il piano di studi guida il futuro laureato alla conoscenza delle regole di funzionamento del mercato e le norme che governano e incidono sull’operato delle imprese. Il laureato sarà in grado di comprendere, analizzare e valutare l’influenza delle norme sulle scelte in termini di politica economica ed aziendale, nonché di elaborare soluzioni giuridiche innovative per problematiche complesse. Per quanto concerne l’area delle scienze economiche e aziendali, il Corso intende dotare il laureato della capacità di elaborare strategie di impresa e piani aziendali, di affrontare problematiche di gestione aziendale delle organizzazioni complesse, caratterizzate da intense dinamiche sia competitive sia di cambiamento organizzativo, di formulare una consapevole strategia nelle decisioni aziendali, in funzione delle principali variabili economiche ma anche dei costi derivanti dall’impatto normativo e regolamentare.

 

Al secondo anno, il corso di studi prevede due curricula che consentono allo studente di affinare le proprie competenze specializzandosi nel campo dell’innovazione tecnologica (curriculum Innovazione ) o nella regolamentazione di determinati mercati (curriculum Imprenditorialità e servizi ). 

L’acquisizione dei predetti skills in materie giuridiche, economiche ed aziendali rendono il laureato in “Diritto, Economia e Strategia d’Impresa” estremamente appetibile per il mercato del lavoro. Tutti i laureati potranno accedere all’esame di Stato per l’abilitazione alla professione di Dottore Commercialista e Revisore Contabile (beneficiando, nel caso possiedano un titolo di studi triennale nelle classi L-18 e L-33, anche delle agevolazioni previste per lo svolgimento del tirocinio e delle prove d’esame di abilitazione introdotte dalla Convenzione Quadro fra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero della Giustizia ed il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e dei Revisori Contabili, del 13 ottobre 2010). 

 

Gli sbocchi occupazionali preferenziali per il laureato in “Diritto, Economia e Strategia d’Impresa” possono essere la consulenza legale, fiscale, strategica, organizzativa, di controllo, gestione e valorizzazione dell’innovazione tecnologica e dell’economia della concorrenza nelle imprese private e pubbliche, negli studi professionali, nelle società di revisione contabile e nelle imprese private e pubblicheIl Corso di studi fornisce, inoltre, al laureato una preparazione completa per poter ricoprire il ruolo di funzionario (sia nell’area legale, che nell’area economica) all’interno di Autorità indipendenti (previo superamento del relativo concorso), per lavorare presso Istituzioni ed enti di ricerca nazionali e internazionali, organizzazioni rappresentative di imprese, istituti di credito ed intermediari finanziari.

 

 

Info

Servizio supporto qualità e didattica

tel. 0861 266352

didatticagiur@unite.it

 

Sede: 

Campus "Aurelio Saliceti"

Via Renato Balzarini, 1 - 64100 Teramo

 

 
 
Ultimo aggiornamento: 08-09-2020
Seguici su