"Premio Matteo" per una tesi sulla sicurezza stradale

Il Premio Matteo prende il nome da Matteo Lanzoni, socio del Rotaract Club Firenze Brunelleschi scomparso a venticinque anni per un grave incidente stradale. Per stimolare la ricerca e la progettazione relative al miglioramento della sicurezza stradale e mantenere viva la memoria di Matteo, il Rotaract Club Firenze Brunelleschi bandisce il concorso “Premio Matteo”.

 

Il “Premio Matteo” consiste in un riconoscimento di 2000 euro ad un candidato che abbia discusso una tesi di laurea (vecchio ordinamento, triennale o magistrale), una tesi di dottorato di ricerca nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2015 e il 15 novembre 2016.

I criteri adottati dalla Commissione per determinare il vincitore del premio sono l’attinenza al tema della sicurezza stradale, la realizzabilità del progetto, l’innovazione del progetto e la qualità dell’elaborato.

 

Per ulteriori informazioni
www.premiomatteo.it

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 14-10-2016
Seguici su