Progetto "Europolizziamiuci": i giovani dell'Università di Teramo incontrano le istituzioni a Bruxelles

 
Dal 1° al 3 dicembre prossimi una delegazione composta da studenti e funzionari dell'Università di Teramo sarà in visita a Bruxelles per una visita alle Istituzioni comunitarie.

L'iniziativa è promossa dal Settore Ricerca Sviluppo Innovazione e Internazionalizzazione della stessa Università e si inquadra nell'ambito del progetto "EuropolizziaMIUci", svolto in collaborazione con l'Associazione Studentesca MIU - Movimento Indipendente Universitario e finanziato dal Ministero della Gioventù e dalla Regione Abruzzo - Direzione Politiche Attive del lavoro, Formazione ed Istruzione, Politiche Sociali - Servizio Servizi Sociali - Ufficio Attuazione Politiche Giovanili.

Il Progetto si propone di avviare un processo di avvicinamento dei giovani alle Istituzioni comunitarie attraverso una fase di formazione e una di mobilitazione. E quest'ultima fase prevede tra le proprie azioni specifiche la visita alle Istituzioni e l'incontro con funzionari ed altre personalità politiche ed istituzionali.

Per l'occasione è stata predisposta un'agenda di visite ed appuntamenti che porterà i giovani universitari dapprima in Commissione, poi al Comitato economico e sociale ed al Comitato delle Regioni ed infine in Parlamento dove, dopo una visita dell'Emiciclo, i ragazzi saranno ricevuti dall'Europarlamentare italiano On. Magdi Cristiano Allam.
Nello stesso tempo, presso la Sede della Regione Abruzzo, i ragazzi avranno modo di incontrare i funzionari in servizio edi loro colleghi dell'Assemblea delle Regioni d'Europa, una delle reti cui partecipa anche l'Abruzzo, che presenterà due iniziative specifiche nel settore della gioventù.

L'iniziativa si inquadra nel clima di rinnovata collaborazione tra Regione ed Università del territorio, finalizzata ad una sempre maggiore interazione e cooperazione nei settori e su tematiche di interesse comune.

Al rientro in Italia, la visita proseguirà a Roma il pomeriggio del 3 dicembre, presso il Dipartimento per il coordinamento delle politiche comunitarie, dove i giovani incontreranno il Responsabile Prof.Robert Adam nonhé alti esponenti del Ministero. Mentre il giorno dopo la delegazione sarà ospite della Rappresentanza della Commissione Europea in Italia, dove verrà ricevuta dalla Dott.ssaElisabetta Olivi Capo Settore politiche interne dell'Unione e Spazio-Europa per le scuole .
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 27-11-2009
Seguici su