RadioFrequenza partecipa alla maratona radiofonica in ricordo di Antonio Megalizzi

Bandiere a mezz'asta, il 20 dicembre, in segno di lutto per la morte di Antonio Megalizzi
Bandiere a mezz'asta, il 20 dicembre, in segno di lutto per la morte di Antonio Megalizzi

Anche RadioFrequenza, la radio dell’Università di Teramo, partecipa alla maratona radiofonica promossa dall’associazione di radio universitarie Raduni in ricordo di Antonio Megalizzi, il giovane reporter italiano vittima dell’attentato al mercatino di Natale di Strasburgo.

 

Raduni, della quale RadioFrequenza è socio fondatore, ha infatti organizzato una 48 ore dalle 00.00 di giovedì 20 dicembre alle 24.00 di venerdì 21, nel corso della quale sarà ritrasmesso il lavoro di Megalizzi per Europhonica, il programma radiofonico dedicato all’Europa e promosso proprio da Raduni che coinvolge studenti e professionisti delle radio universitarie europee.

Megalizzi si trovava a Strasburgo proprio per Europhonica, per seguire, come di consueto, la seduta plenaria del Parlamento europeo.

 

RadioFrequenza parteciperà alla maratona collegandosi dalle 9.00 alle 18.00 di giovedì 20 dicembre, giornata dei funerali di Megalizzi che si svolgeranno alle 14.30 nel Duomo di Trento.

Sarà possibile seguire il programma sulle frequenze radiofoniche 102 Fm (Teramo) e 101.3 (Ascoli e provincia), oltre che sul sito www.rfrequenza.it e sull’app dell’Università di Teramo.

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 21-12-2018
Seguici su