Summer School “Promised Lands”. Cities, citizens and citizenship across the euro-mediterranean.

 

dal 14 al 26 luglio 2014


L’Università degli Studi di Teramo istituisce, per l’anno accademico 2013/2014, la Summer School Promised Lands”. Cities, citizens and citizenship across the euro-mediterranean”.

L’iniziativa – all’interno dell’ Erasmus Intensive Programme - vuole offrire agli studenti una riflessione approfondita, attraverso un approccio scientifico e didattico multidisciplinare, sul rapporto critico tra le politiche europee di cittadinanza contemporanee, le possibili modifiche e migliorie ad esse applicabili in termini di impatto sulla vita dei vecchi e nuovi cittadini UE e l’esempio storico, tipico dell’area euro-mediterranea, delle città di fondazione.

Responsabili scientifici del corso sono Francesca Gallo (fgallo@unite.it) e Simone Misiani (smisiani@unite.it)

Possono presentare domanda di ammissione al corso tutti gli studenti iscritti all’Università di Teramo con interessi ed esperienze in discipline storiche, sociali, giuridiche, economiche, politologiche. Le lezioni saranno tenute in lingua inglese.

 

Il Corso durerà due settimane, dal 14 al 26 luglio 2014.

La domanda di ammissione, redatta secondo il fac-simile allegato e scannerizzata, dovrà essere spedita entro il 15 aprile 2014, esclusivamente a mezzo e-mail.


 
 
 
Ultimo aggiornamento: 14-10-2014
Seguici su