Un concorso per un cortometraggio sul servizio civile

 
Una scelta che cambia la vita
Una scelta che cambia la vita

Dalla Provincia di Teramo un concorso per gli studenti


Parte l'iniziativa "Scrivi un soggetto per un cortometraggio sul servizio civile", un concorso riservato ai giovani e ideato dalla Provincia per promuovere il servizio civile. Ai vincitori l'ente fornirà i mezzi tecnici e professionali per la produzione del cortometraggio e, quindi, la sua realizzazione pratica.
Possono partecipare al concorso persone di età compresa tra i 18 e i 27 anni compiuti, con residenza o domicilio in provincia di Teramo, oppure non residenti purché iscritti all'Università di Teramo o alle scuole superiori della provincia.

Il soggetto, secondo quanto prevede il bando, deve ispirarsi al servizio civile, ai suoi principi, alle sue articolazioni, alla sua attività. Il vincitore del concorso, oltre a ricevere un premio di 1.000 euro, verrà messo in condizioni di realizzare il cortometraggio attraverso la fornitura, da parte dell'ente, di tecnici e professionisti in grado di supportarlo nella realizzazione della sceneggiatura, delle riprese, del montaggio e del missaggio fino al prodotto finito (per un importo di produzione di 7.500 euro). Il soggetto dovrà essere inviato tramite e-mail entro e non oltre il 30 marzo 2008 secondo le modalità previste nel bando, che può essere scaricato dalla home page del sito della Provincia.

Il cortometraggio vincitore verrà proiettato a fine maggio nell'ambito di un evento dedicato al servizio civile e in una delle serate della quarta edizione della manifestazione "Cineramnia, si gira a Teramo", in programma a fine giugno.

Il 7 marzo, invece, è previsto un incontro con Alessandra Grilli, editor di Acaba Produzioni (tra i film prodotti, "Nuovomondo" di Crialese, "I cento passi" di Giordana, "The Golden Bowl" di Ivory), e con lo sceneggiatore Pietro Albino Di Pasquale. Lo scopo dell'iniziativa, che si svolgerà nella sala consiliare della Provincia alle ore 18, è proprio quello di far conoscere meglio le tecniche di presentazione di un soggetto cinematografico.

Per informazioni:
www.provincia.teramo.it

 
 
 
Ultimo aggiornamento: 20-02-2008
Seguici su