Una lezione sulla Scuola d'antropologia criminale italiana in Argentina

 

Venerdì 15 maggio - ore 10,30 - Aula 15 Facoltà di Giurisprudenza

 

Venerdì 15 maggio, alle ore 10,30, nell'Aula 15 della Facoltà di Giurisprudenza,  Francesco Rotondo dell’Università Federico II di Napoli terrà - all'interno del corso di Storia del diritto italiano tenuto da Paolo Marchetti - una lezione dedicata alla diffusione della Scuola d'antropologia criminale italiana in Argentina. Il personaggio principale sul quale si concentrerà la lezione sarà l'avvocato Pietro Gori, molto noto sul versante della storia politica se non altro per aver composto "Addio Lugano bella" (uno degli inni dell'anarchismo italiano) ma assai meno noto sul piano della storia del diritto per essere stato uno dei diffusori delle teorie criminologiche lombrosiane nel continente latinoamericano alla fine del XIX secolo.

 
 
 
Ultimo aggiornamento: 11-05-2015
Seguici su