Valutazione della qualità della ricerca : risultati di eccellenza all’Ateneo teramano

 


Sono stati valutati per il 100% nella classe di merito “Eccellente” i prodotti della ricerca presentati per la VQR 2004-2010 (valutazione della qualità della ricerca) dal Settore Scientifico Disciplinare AGR/16 (Microbiologia Agraria), afferente alla Facoltà di Bioscienze e Tecnologie Agro-Alimentari e Ambientali dell’Università degli Studi di Teramo. La valutazione è stata condotta dal Gruppo di Esperti della Valutazione (GEV) dell’Area 07 (Scienze agrarie e veterinarie) nel rapporto finale ANVUR per le Università con almeno 10 prodotti attesi per ciascun SSD.

La valutazione complessiva è stata ottenuta dalla corrispondenza numerica dei prodotti attesi, sulla base di afferenza dei docenti valutati per ogni struttura e del numero di prodotti che da bando questi erano tenuti a inviare alla VQR, congiuntamente alla valutazione dei singoli lavori attraverso l’analisi bibliometrica e peer review. Il risultato pone il Settore Scientifico Disciplinare AGR/16 dell’Università di Teramo al primo posto della classifica, a pari merito con lo stesso settore delle Università di Napoli Federico II, Bari e Perugia.


 
 
 
Ultimo aggiornamento: 16-09-2013
Seguici su