Welfare: presentazione di Dynamo Camp e della terapia ricreativa

Dynamo Camp

Giovedì 5 maggio 2016 - ore 15.00 - Sala delle lauree Facoltà di Scienze politiche

 

L’Università degli Studi di Teramo, nell’ambito delle sue attività in campo sociale a favore del territorio e della comunità teramana, giovedì 5 maggio ospiterà una conferenza di presentazione di Dynamo Camp e della terapia ricreativa.

Dynamo Camp è un campo di terapia ricreativa, primo in Italia, volutamente strutturato per ospitare gratuitamente per periodi di vacanza e svago bambini e ragazzi dai 6 ai 17, in terapia o nel periodo di post ospedalizzazione.

La presentazione ‒ che si terrà a partire dalle ore 15.00 nelle Sala delle lauree della Facoltà di Scienze politiche ‒ sarà aperta dal rettore Luciano D’Amico e introdotta da Christian Corsi delegato del rettore per il Welfare.

Interverranno la psicologa Giovanna Gladi e il neuro psicomotricista Riccardo Atzei, componenti dello staff del Dynamo Camp dal 2011, attualmente selezionatori dei volontari e support durante le sessioni.

«Dynamo Camp si legge in una nota offre anche programmi concepiti ad hoc per l’intera famiglia e programmi rivolti a fratelli e sorelle sani, nella consapevolezza che la diagnosi di una malattia non colpisce unicamente il bambino malato ma tutta la sua famiglia. L’approccio della Terapia Ricreativa ha l’obiettivo di coinvolgere bambini e ragazzi in attività divertenti ed emozionanti che siano di stimolo alle loro capacità e li aiutino a rinnovare la fiducia in sé stessi e nelle proprie possibilità. Svariate sono le attività in cui è articolato il programma della settimana, da quelle sportive come l’equitazione, l’arrampicata e la piscina, a quelle creative come il teatro, la radio o il laboratorio di arte in cui avvengono anche collaborazioni con artisti noti.

Dal 2007, anno della fondazione, ad oggi, Dynamo Camp ha ospitato oltre 7.000 bambini e 903 famiglie grazie a uno staff formato e qualificato e all’aiuto di più di 3.800 volontari, anch’essi formati. Dynamo Camp fa parte di SeriousFun Children’s Network, un’associazione no-profit che in tutto il mondo promuove e gestisce camp di vacanza appositamente strutturati per ospitare gratuitamente bambini affetti da patologie gravi e croniche. Ogni camp è una realtà a sé stante che nasce dal sogno dell’attore Paul Newman – fondatore nel 1988 del primo camp negli Stati Uniti – e che è stato da allora la forza promotrice di queste esperienze terapeutiche per bambini malati.

Soprattutto Dynamo Camp è un luogo dove i bambini con gravi patologie tornano ad essere bambini. Un luogo di vacanza dove la vera cura è ridere e la medicina è l’allegria ».

Per info sul camp: www.dynamocamp.org

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 02-05-2016
Seguici su