More Than Pink: bando per progetti innovativi sulla salute e il benessere

Continua fino a mercoledì 31 ottobre la seconda edizione di More Than Pink, il progetto di Susan G. Komen Italia e ItaliaCamp, in collaborazione con il Polo di Scienze della Salute della Donna e del Bambino della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma, che promuove l’emersione e la valorizzazione di progettualità innovative nell’ambito della salute e del benessere.

Gli interessati a partecipare potranno caricare il proprio progetto sul sito https://italiacamp.com/nesso/more-than-pink-2018/ fino al 31 ottobre, rispondendo ad una delle tre call for ideas: “Salute e Migranti” per promuovere l’informazione e l’accesso da parte dei migranti ai servizi sanitari e assistenziali; “Salute 4.0” per favorire lo sviluppo di tecnologie e servizi innovativi che, oltre a migliorare i processi di diagnosi e cura, rendano più efficienti le infrastrutture e i modelli di governance del sistema sanitario pubblico e privato; “Benessere nei luoghi di cura”, per la realizzazione di interventi in alcuni luoghi di cura in Italia al fine di favorire il benessere dei pazienti e dei caregiver. Quest’ultima opportunità è promossa in collaborazione con Sisal, che nel mese di giugno ha realizzato insieme a ItaliaCamp una campagna di raccolta fondi attraverso donazioni libere in tutte le ricevitorie a livello nazionale per sostenere la realizzazione degli interventi.

Al progetto primo classificato delle prime due call for ideas (“Salute e Migranti” e “Salure 4.0”) verrà conferito il relativo “Premio More Than Pink”, del valore complessivo di 30.000 €, di cui 15.000 € in denaro e 15.000 € in beni e servizi di mentoring e coaching, che verranno assicurati da un network di stakeholder provenienti dal mondo delle istituzioni, delle aziende, degli ospedali, delle ASL, delle Università, delle fondazioni e delle associazioni che hanno scelto di collaborare alla realizzazione dei Premi. Il primo classificato della terza call for ideas (“Salute e benessere nei luoghi di cura”) vedrà invece il proprio progetto realizzarsi in un luogo di cura scelto a livello nazionale.

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 24-10-2018
Seguici su