Premio "Cibus et salutem": gastronomia funzionale e sostenibile

L’Università degli Studi di Teramo nell’ambito del nuovo Corso di Laurea Triennale in "Scienze e Culture Gastronomiche per la Sostenibilità" indice il Premio “Cibus et Salutem” invitando tutti gli Istituti Alberghieri ad approfondire il tema della sostenibilità attraverso l’utilizzo del cibo come strumento quotidiano per il benessere della popolazione e la salute del pianeta.

 

Obiettivo

Sviluppare un Progetto pratico-culturale (UDA) finalizzato allo sviluppo di un menù giornaliero a basso impatto ecologico, ad alta valenza nutrizionale e funzionale in linea con le tradizioni mediterranee ed adatto ad un periodo di quarantena/isolamento sociale.

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 20-05-2020
Seguici su