Pubblicato il Bando per corso di formazione per "Tecnici delle attività ricettive e professioni assimilate"

Scadenza della presentazione delle domande: 15 giugno 2018

 

E' stato pubblicato il bando per partecipare al Corso di formazione gratuito per conseguire, previo superamento della prova finale, il Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore di “Tecnici delle attività ricettive e professioni assimilate” che verrà rilasciato dalla Regione Abruzzo secondo il modello Allegato “F” del Decreto MIUR-MLPS del 7/2/2013.

 

Destinatari del corso di formazione

  • giovani e/o adulti, occupati e/o inoccupati/disoccupati, residenti o domiciliati in Abruzzo in possesso di uno dei seguenti titoli;
  • diploma di istruzione secondaria superiore;
  • diploma professionale di tecnico di cui al D.lgs. 17.10.2005, n. 226, art. 20, c.1, lett. c), anche ai sensi dell’art. 1 dell’Accordo Governo Regioni Province autonome del 20.01.2016 Rep. atti n. 11/CSR.
  • residenti o domiciliati in Abruzzo che sono in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17.10.2005 n. 226, articolo 2 comma 5;
  • coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all'assolvimento dell'obbligo di istruzione di cui al regolamento adottato con Decreto del Ministro della pubblica istruzione 22.8.2007, n. 139.

 

I requisiti di accesso dovranno essere posseduti alla data del 18/05/2018.

 

Percorso formativo integrato

  • Durata del progetto: 12 mesi
  • Formazione: 552 ore (di cui n. 407 di aula e n. 145 di laboratorio)
  • Stage aziendale: 248 ore
  • Azioni di supporto: 14 ore in front office (2 ore di presa in carico individuale; 8 ore di seminario di accompagnamento e orientamento al lavoro; 4 ore di matching d/o di lavoro) e 8 ore in back office (monitoraggio dei flussi occupazionali)
  • Sede della formazione: CONSORFORM SCARL - Teramo

 

Numero di partecipanti ammessi

  • Nr. 22 (sono riservati n. 14 posti per il genere femminile e n. 3 posti per cittadini non italiani in possesso di regolare permesso di soggiorno e con titolo di studio equiparato a quello richiesto dal bando).

 

Modalità di selezione

  • valutazione del titolo di studio;
  • prova pratica diretta ad accertare le competenze di base in lingua inglese e informatica;
  • test psico-attitudinale colloquio motivazionale.

 

Scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate utilizzando l’apposita modulistica entro il 15/06/2018.

 

 

 

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 21-05-2018
Seguici su