A Veterinaria un incontro con il patologo Vic Simpson

 

Venerdì 4 maggio 2012 - Ore 9 - Aula II anno - Facoltà di Medicina veterinaria - Piazza Aldo Moro - Teramo


Venerdì 4 maggio, alle ore 9, presso l’aula del secondo anno della Facoltà di Medicina Veterinaria in piazza Aldo Moro a Teramo, si terrà una giornata di studio dal titolo “Patologie della lontra europea (Lutra lutra): esame post-mortem, analisi delle condizioni di mortalità e strategie di conservazione della specie” tenuto dal Vic Simpson del Wildlife Veterinary Investigation Centre (Cornwall, UK), patologo veterinario di fama internazionale specializzato nello studio delle malattie degli animali selvatici e, in particolare, della lontra.


La giornata prevede una rassegna delle principali patologie che colpiscono le lontre selvatiche, con particolare riferimento agli aspetti anatomo-istopatologici, e a seguire una necroscopia (che verrà ripresa e proiettata nella aula suddetta per permettere ad un maggior numero di studenti di poter seguire) su un soggetto deceduto nel territorio italiano.


Tale evento rientra nel progetto di ricerca “Azioni urgenti per la conservazione della lontra (Lutra lutra) nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano e aree contigue” che prevede il coinvolgimento del gruppo coordinato, della Dr.ssa Romina Fusillo e del Dr. Manlio Marcelli della Società Lutria  – operante nei settori della ricerca faunistica e della ecologia applicata –, della Dr.ssa Laura De Riso dell’Ente Parco e del Dr. Roberto Zuccarini della Asl02 Lanciano-Vasto-Chieti, e dal prof. Leonardo Della Salda della nostra Facoltà di Veterinaria.  Il progetto, denominato RECAL (Recupero ed Analisi post-mortem di esemplari di lontra) si inserisce a sua volta nell’ambito di un ampio e coordinato programma internazionale di recupero e salvaguardia della specie.


Il seminario, tenuto in lingua inglese, è rivolto agli studenti del Corso di Laurea Specialistica in Medicina Veterinaria, per i quali saranno riconosciuti 0,5 CFU, e dei dottorandi del corso di dottorato di ricerca in “Epidemiologia e diagnostica avanzata in patologia comparata” afferente al Dipartimento di Scienze Biomediche Comparate, ma è aperto a chiunque abbia interesse a parteciparvi.”


 
 
 
Ultimo aggiornamento: 03-05-2012
Seguici su