Ad una dottoranda dell’Università di Teramo il premio “Young Scientists Award”

 

Angela Di Cesare, Dottoranda in Epidemiologia e Diagnostica Avanzata in Patologia Comparata presso il Dipartimento di Scienze Biomediche Comparate, ha vinto il premio  "Young Scientist Award" in occasione dello scorso European Multicolloquioum of Parasitology - EMOP XI.


Si tratta di uno dei sei riconoscimenti del “Council of the European Federation of Parasitologists” assegnati ogni quattro anni in occasione dell’EMOP, che per questa edizione, l'undicesima, si è tenuto dal 25 al 29 luglio a Cluj-Napoca (Romania).


Angela Di Cesare ha ricevuto uno “Young Scientists Award” in "Basic Parasitology" presentando un lavoro dal titolo: “New insights into the neglected lungworm Capillaria aerophila affecting pets, wildlife and humans”.


Il lavoro premiato ha avuto come oggetto le ricerche effettuate nell'ambito del   Dottorato dell’Università di Teramo. Angela Di Cesare, dottoranda al terzo anno, è coinvolta in diversi progetti di ricerca europei e nazionali inerenti le Malattie Parassitarie degli Animali, ed è autrice di 55 pubblicazioni scientifiche, di cui 15 su riviste internazionali e 16 presentazioni a congressi internazionali.


Lo Young Scientist Award è un premio istituito dall'European Federation of Parasitologists come riconoscimento del valore scientifico di giovani parassitologi che lavorano in ambito umano e veterinario in Istituzioni Europee.


 
 
 
Ultimo aggiornamento: 02-08-2012
Seguici su