Impiego degli animali a fini scientifici ed educativi: corso di formazione e aggiornamento

 

Il Decreto Legislativo n. 26/2014 sulla protezione degli animali utilizzati ai fini scientifici ha modificato in maniera sostanziale le regole per l’utilizzazione degli animali nella sperimentazione. In particolare il decreto stabilisce che il personale addetto disponga di un livello di istruzione e di formazione adeguato, acquisito mantenuto e dimostrato in base ad elementi verificabili.

A tal fine il Comitato Etico Interistituzionale per la Sperimentazione Animale (CEISA), costituito dalle Università di Teramo, L’Aquila e Chieti-Pescara e dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise, ha organizzato un corso di formazione per il personale che opera negli stabilimenti afferenti al CEISA.

L’iniziativa, patrocinata dalla Regione Abruzzo e dall’Istituto Superiore di Sanità, è organizzata in moduli didattici di base strutturati secondo le indicazioni fornite dall’Unione Europea, e ha l’obiettivo di trasferire conoscenze e competenze di carattere giuridico, scientifico e applicativo.

Il Corso si svolgerà da mercoledì 30 settembre a venerdì 2 ottobre 2015, nella Sala convegni “V. Prencipe” del Centro internazionale per la formazione e l’informazione veterinaria “F. Gramenzi” dell’IZS “G. Caporale” di Teramo.

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 29-09-2015
Seguici su