Requisiti di ammissione

Per l'ammissione al CdS occorre essere in possesso di una laurea di primo livello conseguita in Università italiane o altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo. Inoltre, poiché il CdS è impartito in lingua inglese, è richiesta obbligatoriamente la conoscenza della lingua inglese ad un livello adeguato alla comprensione degli insegnamenti.
Per i candidati in possesso di un titolo di laurea in italiano, i requisiti curricolari sono soddisfatti possedendo una laurea triennale in una delle seguenti classi del DM 270/2004 (o corrispondenti nell'ex DM 509/99):

  • L3 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda
  • L15 Scienze del turismo
  • L16 Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione
  • L18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale
  • L20 Scienze della comunicazione
  • L33 Scienze economiche
  • L36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali

Per gli studenti provenienti da classi di laurea triennali diverse da quelle elencate sopra, i requisiti curricolari consistono nell'aver conseguito i seguenti cfu:

  • almeno10 cfu nei settori INF/01 o ING-INF/05, o in eventuali abilità informatiche;
  • almeno10 cfu nei settori SPS/07, SPS/08, SPS/09 o SPS/10;
  • almeno 10 cfu nei settori SECS-P/01, SECS-P/02, SECS-P/07, SECS-P/08, SECS-P/10.

Si richiede, altresì, un adeguato livello di competenze logiche e matematiche, di analisi, comprensione e produzione di testi orali e scritti, di problem solving e automatizzazione dei processi, e il possesso di skills sociali e comunicative.  L'adeguatezza delle conoscenze richieste viene verificata tramite un questionario e/o un colloquio con apposita commissione.

 

 
 
Ultimo aggiornamento: 26-06-2019
Seguici su