Requisiti di ammissione

Per essere ammessi al Corso di Studio (CdS) in Viticoltura ed Enologia, conformemente a quanto previsto dal D.M. 270/2004, occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.

 

Adeguandosi a quanto richiesto dal citato D.M., il CdS valuterà il grado di preparazione iniziale degli studenti in ingresso nelle materie scientifiche di base di matematica, biologia, fisica, chimica e la capacità logica mediante il test proposto dal “Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l'Accesso” (CISIA) e denominato “TOLC-AV” (Test OnLine CISIA-Agraria e Veterinaria). L’esito del test non pregiudicherà in alcun modo l’iscrizione al CdS ma, sulla base dei risultati conseguiti nel test valutativo, verranno attribuiti allo studente uno o più Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA).

 

Tutti i dettagli sulla prova di verifica delle conoscenze sono riportati nel link in basso. Le modalità di eventuale recupero saranno rese note con appositi avvisi.

 

 
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 07-07-2020
Seguici su