TFA - Informazioni (Sede della prova, pagamento, aggiornamento utenze)

Aggiornamento del 27 giugno 2014


Sono state confermate tutte le preiscrizioni giunte sino al 27 giugno 2014. Invitiamo gli utenti a verificare nel profilo Cineca la propria posizione ed eventualmente a contattare per email l'ufficio agli indirizzi sotto riportati.

_____________________________________________________________

Chi avesse versato il contributo senza la registrazione e successiva pre-iscrizione al sito tfa.cineca.it non potrà accedere al concorso pre-selettivo e potrà fare istanza di rimborso a partire dal prossimo 20 luglio scaricando il relativo modulo che potrà essere presentato o inviato per fax, email o posta raccomandata.


I candidati che si sono iscritti tramite il portale CINECA ai concorsi di accesso ai TFA (anno accademico 2014-2015) attivabili nella Regione Abruzzo, possono versare il contributo della tassa concorsuale entro il giorno prima della prova pre-selettiva previo invio all'ufficio Coordinamento dei Servizi agli Studenti. Il contributo è necessario per il perfezionamento della domanda, esclusivamente all'Università di Teramo (ateneo incaricato della riscossione per la Regione Abruzzo).


L'Università di Teramo (Campus Coste Sant'Agostino - Via R. Balzarini 1 Teramo), a seguito della nota del 18/06/2014 della Direzione Regionale, è sede della prova pre-selettiva

Con successivo avviso si renderanno noti i dettagli dell'organizzazione.

Successivamente verranno indicate le Università che attiveranno i TFA.


L'Ateneo di Teramo per l'a.a. 2014/15 non attiva TFA di sostegno.


COME SI SCARICA IL CONTRIBUTO DA VERSARE?


Il pagamento si effettua tramite Mav (bollettino bancario pagabile in qualsiasi sportello bancario nazionale) e si scarica in formato pdf accedendo nella sezione Pagamenti online del sito di ateneo dove andranno seguiti i seguenti passaggi:

1) Selezionare la sezione Altro (in arancione) 

2) Cliccare su "Scarica Mav"

3) Selezionare dal menu a tendina della Categoria  la voce Altro e inserire i propri dati. 

4) Visualizzate il Mav del Contributo Equipollenza di 150€? è perché siete nell'a.a. sbagliato. E' necessario selezionare l'anno accademico 2014/2015 nel menu a tendina sopra la tassa visualizzata.

5) Selezionare il Mav interessato (50€ o 150€). In caso di due Mav da 50€, selezionare e generare il primo Mav e poi aggiungere il secondo.


Il bollettino Mav così prodotto, non va compilato ma pagato in qualsiasi Banca del territorio nazionale.

Compare un indirizzo diverso sul Mav? altri dubbi sul bollettino Mav? clicca qui


I Mav scaricabili sono due:


- 50€ per ciascuna classe di abilitazione e per ogni gruppo di classe che rientri nei raggruppamenti verticali 1, 2, 3, 4 e 5 ex DM 354/1998 e Allegato A del DM 312/2014 (considerati come unica classe di abilitazione);

- 150€: è un Mav in più predisposto solo per semplificare la generazione del pagamento nel caso di iscrizione a tre o più classi di abilitazione per i quali non è necessario generare tre MAv da 50€ ma è possibile direttamente scaricare questo unico MAV.


Come da DD 263/2014 (scaricabile in fondo) il tetto massimo del pagamento è di €150 per cui, ad esempio, in caso di iscrizione a 5 classi di cui 2 accorpati occorrerà effettuare questo conteggio: 50€ per le due classi accorpate e 50€ per ciascuna delle altre classi per un massimo totale non superabile di 150€.


DOPO IL PAGAMENTO COME PERFEZIONO L'ISCRIZIONE?


Il perfezionamento avviene attraverso l'invio della ricevuta di pagamento con l'indicazione nel testo dell'email o direttamente sul bollettino di  Nome Cognome, Codice fiscale, numero di telefono e classe di concorso   di iscrizione entro il giorno prima della prova pre-selettiva, all'indirizzo email: mpettinicchio@unite.it o, in alternativa, via fax allo 0861.266208.


Suggeriamo comunque di non attendere l'ultimo giorno utile per l'invio della documentazione.


Vi preghiamo di evitare invii con posta elettronica certificata in quanto difficilmente leggibili da posta elettronica semplice.


AGGIORNAMENTO UTENZA CINECA: il profilo utente tfa.cineca verrà aggiornato a partire dal 20 giugno p.v. tenendo conto dell'ordine di ricezione delle domande. 


Se il candidato intende rinunciare ad una classe di concorso, deve scrivere direttamente a tfa@cineca.it specificando tale volontà ed indicando la classe da eliminare con il proprio codice fiscale.

All'esito del test preliminare, con successivo Decreto Direttoriale del Miur, verranno individuati i termini e le modalità in base ai quali ciascun candidato, ammesso alle successive prove scritte, può indicare con apposita integrazione dell'originaria domanda on line, l'Ateneo presso il quale intende svolgere le prove scritte e orali ed eventualmente frequentare il percorso di TFA.


Al termine della procedura selettiva, se risulteranno in posizione utile per l'iscrizione in più classi di concorso, opteranno per la frequenza di un solo corso TFA.


Per info:

Lun-Merc-Ven: dalle ore 10.00 alle ore 12.30

Mart-Giov: anche dalle ore 15.00 alle ore 16.30

Coordinamento dei servizi agli studenti

0861.266278

mpettinicchio@unite.it




La pagina web è costantemente aggiornata. Si consiglia di consultarla con frequenza.


Link esterni

Cosa sono i TFA - Miur

Normativa sui TFA - Miur

Titoli di accesso al TFA

Titoli di accesso alle classi di concorso


Bando II^ ciclo 2014/15

Faq sul Concorso e sul Sostegno all'insegnamento

Calendario del Test preliminare


 
 
Ultimo aggiornamento: 02-07-2014
Seguici su