M'illumino di meno

Venerdì 1 marzo 2019

Anche per il 2019 l'Università degli Studi di Teramo aderisce a "M'illumino di meno", la giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico, lanciata per il quindicesimo anno consecutivo da Caterpillar, il programma di Radio2 in onda tutti i giorni dalle ore 18.30 alle 20. M'illumino di Meno torna il primo Marzo 2019 ed è dedicata all'economia circolare.

L'imperativo è riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, allontanare "il fine vita" delle cose. Perché le risorse finiscono, ma tutto si rigenera: bottiglie dell'acqua minerale che diventano maglioni, carta dei giornali che ritorna carta dei giornali, una cornetta del telefono diventa una lampada, fanghi che diventano biogas.

 

 
M'illumino di meno 2019
M'illumino di meno 2019

Il programma dell'Università di Teramo

Dal 5 al 26 febbraio 2019

In occasione della giornata di prevenzione dello spreco alimentare l’Università di Teramo ha avviato il contest “RiFood" per la miglior ricetta antispreco. Le migliori ricette antispreco saranno preparate in una speciale cena "a lume di candela" che si terrà a mensa il primo marzo in occasione di M'illumino di Meno. Le ricette, inoltre, saranno pubblicate in un e-book che verrà diffuso dall’Università di Teramo.

Info: https://www.unite.it/UniTE/rifood

 

1 marzo 2019

CENA ANTISPRECO "A LUME DI CANDELA"

Ore 20.00 - Mensa universitaria - Campus Aurelio Saliceti

Cena a mensa - organizzata dall'ADSU Teramo - a lume di candela con le ricette antispreco vincitrici del concorso Ri-Food.

DIRETTA DI RADIOFREQUENZA

Ore 18.00 - 20.00 Diretta radiofonica a lume di candela sui temi del riuso.

 

RISPARMIAMO!

Ore 18.00: Spegnimento parziale delle luci del Campus

Ore 17.00: Spegnimento anticapato dei termosifoni del Campus

Ore 17.45: Passeggiata al Campus con il Rettore e gli studenti per verificare lo spegnimento delle luci.

 

 

Segreteria organizzativa

Monia Alessandrini - Università di Teramo - comunicazione@unite.it - 0861.266227

 
 
Il decalogo
  1. Spegnere le luci quando non servono.
  2. Spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici.
  3. Sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria.
  4. Mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola.
  5. Se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre.
  6. Ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria.
  7. Utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne.
  8. Non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni.
  9. Inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni.
  10. Utilizzare l’automobile il meno possibile, condividerla con chi fa lo stesso tragitto. Utilizzare la bicicletta per gli spostamenti in città.
 
 
 

 
Ultimo aggiornamento: 04-03-2019
Seguici su