N. 002

CONVEGNO SULLA SOVRANITÀ MONETARIA

Teramo, 10 ottobre 2014 – Ragionando su un progetto di legge per la sovranità monetaria è il tema di un incontro di studi che si terrà domani, sabato 11 ottobre, alle ore 17.00, a Teramo nella Sala del Mutilato di piazza Dante.

Il convegno, organizzato dal Laboratorio Impresa ed Etica dell’Università degli Studi di Teramo e dal Dottorato di ricerca Multi-level governance: analisi critica dell’azione pubblica e delle sue trasformazioni e patrocinato dalla Provincia di Teramo, si aprirà con l’intervento dell’avvocato Marco Mori, dell’Associazione Riscossa, che terrà una relazione dal titolo 1981, 1992, 2000: l’illegittimità costituzionale della cessione della sovranità monetaria alle banche private. Seguiranno le relazioni dell’imprenditore Tiziano Tanari, dell’Associazione MMT Marche, su Impresa privata e sovranità monetaria: allo Stato o alle Banche private?; del magistrato Gennaro Varone su Euro v/s Costituzione: le ragioni della distruzione del benessere italiano; dello storico Claudio Moffa, dell’Università di Teramo, su 1936-1992, la lezione della storia: riprendersi la sovranità monetaria è doveroso e possibile.

Interverrà, inoltre, Matteo D’Angelo, del Laboratorio Impresa ed Etica dell’Università di Teramo.

I lavori saranno moderati da Chiara Traferri.

REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
Ultimo aggiornamento: 10-10-2014
Seguici su