N. 001

ACCREDITAMENTO EUROPEO PER MEDICINA VETERINARIA (1)

Teramo, 14 dicembre 2007 - La Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Teramo ha ottenuto l'accreditamento europeo, un riconoscimento per il quale, in Italia, si sono candidate tutte le 14 Facoltà di Medicina veterinaria ma che è stato accordato solo a quattro atenei: Bologna, Torino, Bari e, in questi giorni, l'Ateneo di Teramo.
L'accreditamento giunge a soli due mesi di distanza dalla visita alla Facoltà di sette esperti dell'EAEVE (European Association of Establishments for Veterinary Education), l'Associazione europea di istituti per la formazione veterinaria, che hanno valutato il Corso di laurea in Medicina Veterinaria e verificato il rispetto dei parametri stabiliti dall'Unione Europea per l'accreditamento europeo del Corso.
«Il percorso di qualità che la Facoltà ha perseguito - ha spiegato il preside Fulvio Marsilio - premia il lavoro che i docenti, il personale tecnico e gli studenti hanno messo in atto, con tenacia, fin dalla nascita della Facoltà».
«Essere il quarto ateneo italiano a raggiungere tale obiettivo - ha proseguito il Preside - investe la Facoltà di ulteriori responsabilità in ambito nazionale e internazionale. Sono certo che saremo in grado di accettare e superare le sfide del futuro grazie all'entusiasmo che ci caratterizza». (SEGUE)
REDAZIONE UFFICIO STAMPA
 
Ultimo aggiornamento: 20-12-2007
Seguici su