Prof. PITTIA Paola
Prof. PITTIA Paola

Email: ppittia@unite.it

Telefono: 0861-266895

Dipartimento di appartenenza: BIOSCIENZE E TECNOLOGIE AGRO-ALIMENTARI E AMBIENTALI


 
 
 
 

Curriculum accademico

 

RUOLO ACCADEMICO ed ISTITUZIONALE

Professore Ordinario AGR15 - Scienze e Tecnologie Alimentari

Delegato del Rettore per l’Internazionalizzazione (dal 2013)

 

TITOLO DI STUDIO:
Laurea in Scienze delle Preparazioni Alimentari presso la Facoltà di Agraria dell'Università di Udine il 26.07.1989 con voti 110/110 e lode.

Dottorato in Nanotecnologie presso l'Università di Trieste (aprile 2016).

ESPERIENZE PROFESSIONALI
- Ottobre 1989-settembre 1990: attività di ricerca in qualità di tirocinante a tempo pieno presso l'Istituto di Tecnologie Alimentari dell'Università degli Studi di Udine.
- Ottobre 1990-settembre 1991: borsa di studio" A. Brancolini", bandita dalla Banca Popolare di Codroipo per "Laureati presso la Facoltà di Agraria di Udine.
- Maggio-settembre 1991 Paola Pittia: stages di perfezionamento presso il Dipartimento di Protezione e Valorizzazione Agroalimentare - Sezione di Chimica e Tecnologia degli Alimenti dell'Università degli Studi di Bologna.
- Dicembre 1991-dicembre 1993: borsa di studio (2 anni) nell'ambito del progetto finalizzato CNR-R.A.I.S.A., presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti (già Istituto di Tecnologie Alimentari) dell'Università di Udine.
- Settembre-ottobre 1993: stage presso i laboratori di Biochemie e Toxicologie Alimentaire dell'Ecole Nationale Superioure de Biochemie Applique a la Nutrition et a l' Alimentation di Digione (Francia)
- Aprile 1994-febbraio 1995:attività di ricerca presso il Food Biophysics Department dell'Institute of Food Research di Norwich sotto la direzione del dr David C. Clark, usufruendo di una borsa di studio del CNR nell'ambito del progetto finalizzato R.A.I.S.A.

- Novembre 1995-2 dicembre 2001: collaboratore tecnico VII° q.f. presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell'Università di Udine e dall'1 dicembre 1995 al 2 dicembre 2001 svolge tale ruolo presso lo stesso Dipartimento.
- 3 dicembre 2001- 30 dicembre 2004 ricercatore confermato, s.s.d G08A, dal 3 dicembre 2001 al 30 dicembre 2004 Paola Pittia ricopre tale ruolo presso la Facoltà di Agraria dell'Università di Udine afferendo al Dipartimento di Scienze degli Alimenti.
- 31 dicembre 2004- 1 gennaio 2019: Professore Associato nel s.s.d. AGR15 presso la Facoltà di Agraria di Teramo. Per le attività di ricerca dalla stessa data afferisce al Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell'Università di Teramo.

- 2 gennaio 2019- oggi: professore Ordinario s.s.d. AGR15 presso la Facoltà di Bioscienze e Tecnologie agroalimentari ed ambientali, Università di Teramo


ATTIVITA' DI RICERCA SCIENTIFICA e DIDATTICA

Paola Pittia è coautrice di oltre 160 pubblicazioni a carattere scientifico su riviste internazionali referate e di oltre 200 lavori su atti di convegni nazionali ed internazionali.

L'attività scientifica di P. Pittia è inerente le problematiche della trasformazione e stabilizzazione dei prodotti alimentari e loro qualità. Nell'ambito di queste tematiche ha sviluppato maggiormente lo studio delle proprietà chimico-fisiche, fisiche e di funzionalita' tecnologica di alimenti e ingredienti e della loro variazione a seguito dei processi di trasformazione e di conservazione. Paola Pittia ha svolto l'attività di ricerca prima presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell'Università di Udine fino al 2003  dove è stata responsabile del laboratorio di Analisi Fisiche degli Alimenti. Dal 2004 svolge attività di ricerca presso la Facoltà di Bioscienze e TEcnologie Agro-Alimentari ed Ambientali (ex Facoltà di Agraria e Dipartimento di Scienze degli Alimenti)  dell'Università di Teramo nell'Unità di Ricerca nell'Unità di Ricerca di Tecnologie Alimentari.
Presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell'Università di Udine 
 
In particolare P. Pittia oggi svolge studi nei seguenti temi di ricerca:
1. Fattori chimici, fisici e strutturali in grado di influire la qualità e la stabilità degli alimenti
- Studio della ripartizione liquido-vapore di composti volatili in sistemi reali e modello.
- Studio delle proprietà reologiche e di consistenza degli alimenti.
- Valutazione della shelf-life di prodotti alimentari.
- Ruolo dello stato dell'acqua sulle proprietà fisiche e stabilità degli alimenti

- Funzionalità tecnologica di composti bioattivi e biomolecole in sistemi alimentari complessi

2. Processi di stabilizzazione e trasformazione dei prodotti alimentari
- Ottimizzazione di processi e tecnologie convenzionali (blanching, stabilizzazione termica, congelamento, essiccamento)

- Sviluppo dei processi delle tecnologie alimentari innovativi (es. alte pressioni idrostatiche e dinamiche)

- Tecnologie di strutturazione e di incapsulamento
- Processi di trasformazione e conservazione della carne, latte e dei derivati e valutazione della qualità
- Disegno e progettazione di prodotti formulati innovativi

E' stata ed è responsabile scientifico di varie ricerche nell'ambito di progetti finanziati da enti pubblici e da aziende private.
Dal 2002 al 2007 è stato vice-coordinatore del progetto europeo COST Action n. 921 "Food matrices: structural organisation from nano to macroscale and impact of falvour release and perception", all'interno del quale è anche rappresentante italiano.
Dal 2005 è stato rappresentante della Facoltà di Agraria dell'Università di Teramo dei progetti Erasmus ed Erasmus Mundus ISEKI_Food 2 (2005-2008) e ISEKI Mundus (2007-2008) ISEKI_Food 3 e ISEKI_Mundus 2 (2008-2011) nei quali è stato coordinatore di Working Package.

E' stata coordinatore del progetto Erasmus Thematic Network ISEKI_Food 4: Towards the innovation of the food chain through the modernisation of food studies (2011-2014) e del progetto ERASMUS+ KA2, ASKFOOD (www.askfood.eu, 2018-2021).

E' componente attivo del Consiglio del Dottorato in Scienze degli Alimenti della Facolrà di Bioscienze e Tecnologie Agro-alimentari dell'Università di Teramo ed attualmente è tutor di quattro dottorandi con studi relativi alle tematiche di ricerca.

 

Lista pubblicazioni e H index :

  • Google Citations: https://scholar.google.it/citations?user=zwQPOXkAAAAJ&hl=it, H-index totale: 37, H-index da 2017: 32
  • Scopus (agosto 2022): H-index 31


Attività didattica
Paola Pittia attualmente copre il ruolo di professore ordinario nel raggruppamento scientifico disciplinare AGR15 e dall'A.A. 2004-2005 svolge presso l'Università di Teramo incarichi didattici nell'ambito delle materie inerenti le Scienze e Tecnologie dei prodotti Alimentari e svolge attività di relatore di tesi e di tutor di tirocini.

Dal 2013 al 2018 è stata Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Food Science and Technology (ex Scienze e Tecnologie Alimentari).


Nel periodo antecedente l'A.A. 2004-2005, Paola Pittia ha ricoperto in qualità di supplente vari insegnamenti sempre nell'ambito delle discipline delle Scienze e Tecnologie Alimentari sia presso l'Università di Teramo che nell'Università di Udine.
Dall'A.A.1989-90 ad oggi, prima come cultore della materia poi come ricercatore ed oggi come professore ordinario Paola Pittia ha svolto seminari monografici ed esercitazioni nell'ambito dei numerosi corsi, Master di I e II livello, dottorati di Ricerca in varie Università Italiane ed Estere.


ALTRE ATTIVITA'

- Ha ricoperto il ruolo di Presidente dell'Associazione internazionale ISEKI-Food Association (www.iseki-food.net) dal 2014 al 2020 ed attualmente è vice-segretario generale del Consiglio .

- E' stata co-editor di due riviste internazionali peer-reviewed, International Journal of Food Studies e Italian Journal of Food Science.

- E' iscritta dal 2000 all'Ordine dei Tecnologi Alimentari e nel triennio 2000/2003 ha ricoperto la carica di vice-presidente dell'Ordine dei Dottori Tecnologi Alimentari del Friuli Venezia-Giulia; dal 2007 è iscritta all'Ordine dei Tecnologi Alimentari dell'Abruzzo (n. 31). In questo ambito svolge attività di promozione e valorizzazione della figura professionale del Tecnologo Alimentare.

- dal 2016 è membro eletto della IUFOST Academy.

 

Curriculum english version

 

STUDY CAREER

1989: Master Degree in Food Science and Technology (University of Udine 110/110 summa cum laude)

2016: PhD degree in Nanotechnology (University of Trieste, IT)

 

CURRENT ACADEMIC AND UNIVERSITY ROLES

Associate professor in Food Science and Tecnology

Deputy Rector of Internationalisation

Coordinator of the Master Degree Study programme in Food Science and Technology

 

Academic Career

October 1984-July 1989: Food Science and Technology Master Degree, University of Udine
(score 110/110 Summa Cum Laude) Thesis: "Comparative study of performance of temperature devices during heat treatment of food preserves"
September 1989- May 1991: Grant supported by private company at the Dipartimento di Scienze degli Alimenti, University of Udine Advisor: prof. C.R. Lerici. Research topics: Combined technologies on fruit preservation
May 1991-October 1991: Grant "A. Brancolini" supported by Banca Popolare of Codroipo (UD) at the Dipartimento di Protezione e Valorizzazione degli Alimenti, University of Bologna
Advisor: prof. M.E. Guerzoni Research topics: Combined technologies for Intermediate Moisture fruit products.
November 1991-April 1993: Grant supported by the National Research Council (CNR) at the Dipartimento di Scienze degli Alimenti, University of Udine Advisor: prof. C.R. Lerici
Research topics: Innovative Technologies in Food preservation
September 1993-October 1993
Grant supported by Agricultural Ministry at the Biochemie e Toxicologie Alimentaire dell'Ecole Nationale Superioure de Biochemie Applique a la Nutrition et a l' Alimentation (ENSBANA) of Dijon (France) Advisor: prof. C. Lorient and M.me Voilley Research topics: Functional properties of proteins
April 1994-February 1995: Grant supported by the National Research Council (CNR) at the Food Biophysics Department dell'Institute of Food Research of Norwich (UK)
Advisor: dr David C. Clark, Research topics: Functional properties of proteins treated under hydrostatic Pressure at oil-water and air-water interfacie
February 1995-November 1995
Grant supported by Friuli-Venezia Giulia Region at the Dipartimento di Scienze degli Alimenti, University of Udine Advisor: prof. C.R. Lerici, Research topics: Effect of High Pressure Treatment on food Quality
December 1995- November 2001: Research assistant at the Dipartimento di Scienze degli Alimenti, University of Udine (I) Food Technology Research Unit
December 2001-30 December 2004: Assistant Professor at the Agricultural Faculty, University of Udine (I), Dipartimento di Scienze degli Alimenti
31 December 2004-1st January 2019: Associate Professor of Food Science and Technology at the Agricultural Faculty, University of Teramo (I) Research Activity: at the Dipartimento di Scienze degli Alimenti, University of Teramo

2 January 2019- ongoing: Full professor in Food Science and Technology at the UNiversity of Teramo, Faculty of Bioscience and TEchnology for Food, Agrculture and Environment.

aola Pittia is co-author of more than 160 scientific publications in refereed international journals and more than 200 papers in proceedings of national and international conferences.

 

RESEARCH ACTIVITY
P. Pittia's scientific activity is related to the issues of food processing and stabilisation and their quality. Within these topics, she has mainly developed the study of the chemical-physical properties, physical properties and technological functionality of foods and ingredients and their variation as a result of processing and preservation processes.

Paola Pittia first carried out her research activities at the Department of Food Science of the University of Udine until 2003, where she was head of the Physical Food Analysis laboratory. Since 2004, she has carried out research activities at the Faculty of Biosciences and Agro-Food and Environmental Technologies (formerly Faculty of Agriculture and Department of Food Science) of the University of Teramo in the Food Technology Research Unit.
 
Main research topics:
1. Chemical, physical and structural factors influencing food quality and stability
- Study of the liquid-vapour breakdown of volatile compounds in real and model systems.
- Study of the rheological and consistency properties of foodstuffs.
- Evaluation of shelf-life of food products.
- Role of water status on physical properties and stability of foods
- Technological functionality of bioactive compounds and biomolecules in complex food systems

2. Food stabilisation and processing processes
- Optimisation of conventional processes and technologies (blanching, thermal stabilisation, freezing, drying)
- Development of innovative food technology processes (e.g. high hydrostatic and dynamic pressures)
- Structuring and encapsulation technologies
- Processing and preservation processes for meat, milk and dairy products and quality assessment
- Design and engineering of innovative formulated products

She was/is scientifically responsible for various research projects funded by public bodies and private companies.
From 2002 to 2007 he was deputy coordinator of the European COST Action n. 921 project "Food matrices: structural organisation from nano to macroscale and impact of falvour release and perception", in which he is also the Italian representative.
Since 2005, he has been the representative of the Faculty of Agriculture of the University of Teramo in the Erasmus and Erasmus Mundus projects ISEKI_Food 2 (2005-2008) and ISEKI Mundus (2007-2008) ISEKI_Food 3 and ISEKI_Mundus 2 (2008-2011) in which he was Working Package coordinator.

She was coordinator of the Erasmus Thematic Network project ISEKI_Food 4: Towards the innovation of the food chain through the modernisation of food studies (2011-2014) and of the ERASMUS+ KA2 project, ASKFOOD (www.askfood.eu, 2018-2021).

He is an active member of the Food Science PhD Board of the Faculty of Biosciences and Agri-food Technologies of the University of Teramo and currently tutors four PhD students with studies related to the research topics.

List of publications and H index :
-    Google Citations: https://scholar.google.it/citations?user=zwQPOXkAAAAJ&hl=it, Total H-index: 37, H-index from 2017: 32
- Scopus (August 2022): H-index 31


Teaching activities
Paola Pittia currently holds the position of Full Professor in the scientific disciplinary grouping AGR15 and since A.A. 2004-2005 she has been carrying out teaching assignments at the University of Teramo in the field of Food Science and Technology and she is also acting as thesis supervisor and internship tutor.
From 2013 to 2018 she was President of the Master's Degree Course in Food Science and Technology (formerly Food Science and Technology).

In the period prior to the A.A. 2004-2005, Paola Pittia was a lecturer in various courses in the Food Science and Technology disciplines at both the University of Teramo and the University of Udine.


From A.A.1989-90 to the present day, first as an expert in the subject, then as a researcher and now as a full professor, Paola Pittia has carried out monographic seminars and tutorials as part of numerous courses, Level I and II Masters and PhDs in various Italian and foreign universities.


OTHER Institutional, professional  and academic ACTIVITIES
- She served as President of the International ISEKI-Food Association (www.iseki-food.net) from 2014 to 2020 and is currently Deputy Secretary General of the Council .
- She has been co-editor of two peer-reviewed international journals, International Journal of Food Studies and Italian Journal of Food Science.
- She has been a member of the Order of Food Technologst since 2000 and was vice-president of the Friuli Venezia-Giulia Order of Food Technologists in the three-year period 2000/2003; since 2007 she has been a member of the Order of Food Technologists of Abruzzo (no. 31).

In this context, she carries out activities to promote and enhance the professional figure of the Food Technologist.

- Since 2016, she has been an elected member of the IUFOST Academy.



Pubblicazioni

 

List of publications available at:

 

Google scholar:

https://scholar.google.it/citations?user=zwQPOXkAAAAJ&hl=it

 

 Scopus

https://www.scopus.com/authid/detail.uri?authorId=6603917315

 

ORCID

https://orcid.org/0000-0003-0020-9077

Prodotti della ricerca

 

Link interessanti

 
 
 
 
Seguici su