E' "mobile" il nuovo sito dell'Università degli Studi di Teramo

 

Dal 15 maggio 20015 è online il nuovo sito dell'Università degli Studi di Teramo. Il sito ha una rinnovata veste grafica, ha migliorato la navigabilità e la ricerca dei contenuti.

 

Versione mobile

Un sito, tanti dispositivi. La nuova versione di Unite.it è “mobile” cioè consente una visualizzazione ottimale su supporti come tablet, smartphone, ecc.

 

Accessibilità e usabilità

Il lavoro di restyling è stato svolto nel rispetto dell'accessibilità e usabilità.

L'accessibilità è quella caratteristica dei siti web che li rende fruibili in modo efficace e con facilità da qualsiasi tipologia di utenti anche, per esempio, da persone con disabilità o da chi utilizzi hardware e software obsoleti.

 

L'usabilità si occupa invece di verificare l’adeguatezza e la facilità di utilizzo di contenuti, la navigazione e la funzionalità. In questo senso l’usabilità corrisponde al grado in cui un prodotto può essere usato con efficacia, efficienza e soddisfazione da particolari utenti che abbiano specifici obiettivi in determinati contesti d’uso.

Prima del restyling è stato svolto un test di usabilità utilizzando il “Protocollo per l’esplorazione dei siti web delle PA – eGLU” realizzato dal Gruppo di Lavoro per l’Usabilità (GLU) del Dipartimento della Funzione Pubblica. L’Università di Teramo ha ottenuto il risultato di 94%. Tassi di successo sopra il 90% indicano un sito di buon livello.

 

 

Come eravamo

L'Università degli Studi di Teramo è stata una delle prime in Italia ad avere un sito internet. Già nel 1998 è stata messa online una prima versione del sito.

Non ricordi com'era il vecchio sito? Guarda tutte le precedenti versioni di unite.it.

 

Clicca qui per vedere le immagini

 

 

------

 

---

Per segnalazioni  comunicazione@unite.it

 

 

 
 
Ultimo aggiornamento: 19-05-2015
Seguici su