Proiezione del documentario "Il Risarcimento: Monsignor Romero, il suo popolo e papa Francesco"

Martedì 16 aprile 2019 - ore 13.30 - Facoltà di Giurisprudenza - Sala delle lauree

 

Monsignor Oscar Romero, Arcivescovo di El Salvador, viene assassinato sull’altare il 24 marzo 1980 dal regime militare, ventiquattro ore dopo aver pronunciato la celebre omelia in cui chiede ai soldati dell’esercito di fermare la sanguinosa repressione dei contadini. Da allora il popolo salvadoregno chiede giustizia. Dopo un’attesa durata 38 anni, Romero viene santificato il 14 ottobre 2018 da papa Francesco, che ha posto la sua testimonianza come modello di vita per la Chiesa futura.

 

Sulla vicenda fa luce il recentissimo documentario "Il Risarcimento" (2018) di Patrik Soergel e Gianni Beretta, prodotto dalla tv svizzera italiana, che verrà proiettato il 16 aprile alle 13.30 nella Sala delle Lauree della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo. Alla proiezione sarà presente l’autore Gianni Beretta, analista politico del Centro America dai primi anni ’80 per diversi giornali (tra cui Il manifesto, Epoca e Panorama) e filmaker per la Televisione Svizzera Italiana (è autore della prima intervista in esclusiva mondiale al Subcomandante Marcos). Introduce Querciolo Mazzonis, docente di Storia del Cristianesimo all’Università di Teramo.

 

 

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 15-04-2019
Seguici su