La ricerca

 

 

La ricerca di base e applicata rappresenta un’attività fondamentale della Facoltà di Scienze della Comunicazione. Attraverso il suo continuo miglioramento, la Facoltà contribuisce al dibattito scientifico nazionale e internazionale, assicura a studenti e dottorandi una solida preparazione teorica e tecnico-pratica e partecipa alla crescita culturale, sociale, civile ed economica dei territori di riferimento, in un quadro di sviluppo inclusivo e sostenibile.

 

La Facoltà, caratterizzata da una forte interdisciplinarietà, porta avanti vari filoni di ricerca in diversi ambiti disciplinari (scienze matematiche e informatiche, filologico-letterarie, storico-artistiche, storiche, filosofiche, giuridiche, economiche, statistiche, politiche e sociali). Accanto ad essi emergono rilevanti esperienze di ricerca multidisciplinare e transdisciplinare, che riflettono il dinamismo caratteristico della Facoltà.

Alcune attività di ricerca di base e applicata si sono sviluppate grazie all’accesso a finanziamenti internazionali, nazionali e regionali, nonché a collaborazioni con altre università, istituti di ricerca, imprese e altre organizzazioni.

Al fine di favorire la formazione alla ricerca, la Facoltà ha attivato due Corsi di Dottorato in Studi storici dal Medioevo all’Età contemporanea e in Economic and social sciences.

 

 

 
 
Ultimo aggiornamento: 13-11-2020
Seguici su